Trasferire file da android a android con cavo usb

Trasferire file da android a android con cavo usb

Finestre di trasferimento file Android

Poiché lo spazio di archiviazione dei telefoni cellulari diventa sempre più grande, gli utenti memorizzano gigabyte di dati importanti e preziosi su questi dispositivi. Tuttavia, è evidente che questi telefoni cellulari sono fragili e quindi i dati sono a rischio.

Questo è il motivo principale per cui molti utenti cercano varie opzioni per il backup dei dati del proprio dispositivo Android. Questo articolo vi illustrerà 2 metodi per eseguire il backup o il trasferimento di file dal vostro dispositivo Android al computer utilizzando un cavo USB.

Se state cercando un modo semplice per trasferire alcuni dati dal vostro Android al PC, potete farlo da Esplora file di Windows. Non è possibile accedere e copiare tutti i dati come con un’applicazione come Droid Transfer, ma per foto, video e musica può essere sufficiente per le vostre esigenze. Ecco come fare:

Trasferimento file Android mac

Volete trasferire file da PC ad Android, ma non avete a disposizione un cavo USB? Non preoccupatevi. In questo post vi mostreremo dei modi collaudati per trasferire file da PC ad Android senza USB. Continuate a leggere per verificarli.

Per gli utenti Android, il modo più comune per trasferire file da un PC a un Android è utilizzare un cavo USB. Ma a volte si possono verificare alcune situazioni, come la mancanza di un cavo USB a portata di mano, la mancata installazione del driver USB sul PC o addirittura la rottura della porta USB.

Pertanto, per evitare che Android non si connetta al PC, qui vi mostreremo come trasferire i file da un PC ad Android senza USB, inoltre potete vedere un altro modo collaudato per trasferire i file tra il telefono e il laptop utilizzando un cavo USB.  Applicabile a tutti i modelli Android e ai nuovi modelli Samsung Galaxy.

Il modo più rapido per trasferire file da PC ad Android è utilizzare il WiFi, senza bisogno di collegarsi con un cavo. Consente di trasferire i file da/verso il computer, il telefono o il tablet tramite una connessione wireless, senza bisogno di un cavo USB. AnyDroid è proprio lo strumento che ha questa funzione. È uno dei migliori strumenti per il trasferimento di file Android, a cui si affidano milioni di utenti Android per trasferire dati in modo sicuro tramite Wi-Fi. Di seguito sono elencate le sue straordinarie caratteristiche per il trasferimento di file via Wi-Fi.

Come trasferire i dati da Android ad Android

Il vostro smartphone Android vi permette di rimanere in contatto con amici e familiari in tutto il mondo. Ma cosa fate quando volete caricare i vostri video, foto e file preferiti sul vostro computer desktop o portatile Mac?

L’applicazione AirDroid per Android consente di navigare sul telefono, scaricare file, inviare messaggi di testo e ricevere notifiche direttamente dal browser del computer. AirDroid collega i dispositivi utilizzando il Wi-Fi. Basta installare l’app e visitare il sito AirDroid.com per avere accesso a tutti i dati del telefono. L’utile funzione Trova telefono consente di localizzare il dispositivo o di cancellarne i dati per mantenere al sicuro la privacy. Inoltre, con un account premium aggiornato, è possibile utilizzare i dati in remoto in modo illimitato e trasferire file di qualsiasi dimensione.

Preferite un’opzione che non richieda la connessione Wi-Fi? Allora prendete in considerazione Android File Transfer. L’applicazione funziona su computer Mac con Mac OS X 10.5 o successivo e si collega al telefono Android utilizzando il cavo USB del caricabatterie.    (Nota: a seconda del tipo di telefono e di computer portatile, potrebbe essere necessario un cavo adattatore da USB-C a USB). Una volta che tutto è pronto, il telefono apparirà come un’unità sul computer.

Trasferimento di file via Wifi

Vi state chiedendo come trasferire file da Android a Android? Ecco 6 modi efficaci per voi. Nella parte 1, offriamo un trasferimento professionale di telefoni cellulari Android. Le parti successive offrono opzioni ricche e gratuite per la migrazione dei file.

Quando si passa a un nuovo telefono Android, si potrebbe voler trasferire tutto dal vecchio Android a quello nuovo. Samsung Data Transfer è un programma completo per il trasferimento di telefoni cellulari in grado di trasferire facilmente contatti, registri delle chiamate, foto, applicazioni, ecc. da Android ad Android.

Per far sì che il programma rilevi i vostri telefoni Android, dovete abilitare il debug USB sui vostri dispositivi Android. Seguire quindi le indicazioni sullo schermo per far sì che il programma riconosca i telefoni cellulari. Una volta fatto, è possibile vedere un’interfaccia primaria come quella riportata di seguito:

Nell’interfaccia principale, tutti i file rilevati sono ordinati in diverse cartelle visualizzate sullo schermo del computer. Selezionare quella desiderata. Se necessario, è possibile cancellare i dati sul nuovo telefono Android selezionando la casella sotto l’anteprima del telefono di destinazione.

MTP è Media Transfer Protocol, un’estensione di PTP (Picture Transfer Protocol). È una funzione integrata di Windows Media e la scelta standard per la maggior parte degli smartphone quando si utilizza un cavo USB per trasferire i file. È un modo tradizionale per trasferire file da Android ad Android.