Trasmettere schermo android su ps4

Trasmettere schermo android su ps4

Specchio dello schermo da android a ps5

Oggigiorno la maggior parte di noi si affida ai propri smartphone per consumare contenuti multimediali. È il motivo principale per cui le dimensioni dei display degli smartphone sono passate da 3,5 a 6 pollici. Sebbene questi dispositivi siano ottimi per ascoltare la musica o guardare un episodio o due della nostra serie preferita su Netflix, un televisore a grande schermo offre di solito un’esperienza molto migliore, soprattutto quando vogliamo condividere i nostri contenuti multimediali con chi ci circonda. Se possedete un Chromecast, potete facilmente trasmettere contenuti dal vostro dispositivo Android al televisore, ma potete anche utilizzare la vostra PlayStation 4 per fare lo stesso. Seguite le istruzioni qui sotto e potrete trasmettere contenuti multimediali dal vostro dispositivo Android alla vostra PS4 in meno di due minuti.Istruzioni passo-passo

Le funzionalità offerte da Pixel Media Server sono piuttosto elementari, ma consentono di sfogliare l’intera struttura di cartelle del dispositivo Android e di individuare tutti i contenuti multimediali. Se desiderate un’applicazione un po’ più raffinata, Bubble UPnP e iMedia Share potrebbero essere le opzioni migliori per voi.  Bubble UPnP è abbastanza potente, ma è necessario acquistare una licenza completa (circa 4,50 dollari con un acquisto in-app) se si desidera eseguire lo streaming di file multimediali per più di 30 minuti. Per quanto riguarda iMedia Share, l’applicazione è semplice e condensa tutti i file multimediali in streaming nelle cartelle Foto, Video e Musica quando vengono visualizzati sulla PS4. Questo è utile per trovare i contenuti multimediali all’istante, ma raccoglie un sacco di immagini di sistema e di suoni audio che non vi interessa trasmettere alla vostra PS4.  Non esitate a lasciarci un commento se avete altri suggerimenti sulle app che consentono lo streaming dei contenuti multimediali da un dispositivo Android alla PlayStation 4.

Specchio dello schermo della Ps5

È possibile collegare la PS4 al proprio Android o iPhone utilizzando l’applicazione PlayStation. In questo modo potrete controllare la vostra PS4 utilizzando il telefono e persino utilizzarlo come secondo schermo se il gioco lo supporta. È anche possibile collegare un’unità USB alla PS4 per riprodurre file multimediali e fare il backup dei dati importanti della PS4.

Ti potrebbe interessare ancheCome collegare una PSP al WiFi2 modi semplici per risolvere l’assenza di segnale su una PS4 (HDMI e risoluzione)Perché il controller della PS4 non si collega alla console? Come riparare la connettività della PS4Come collegare una PlayStation 4 agli altoparlanti

Specchio dello schermo online

I dispositivi Mi Box S e Mi TV Stick sono due lettori multimediali prodotti dall’azienda cinese Xiaomi che differiscono leggermente per dimensioni e prezzo, ma sono simili per la capacità di riprodurre un’ampia varietà di contenuti multimediali in streaming attraverso il televisore a cui sono collegati.

Entrambi i dispositivi sono dotati di Android TV certificato, che dà loro la possibilità di eseguire un gran numero di applicazioni di streaming compatibili con questo sistema operativo, tra cui YouTube, Netflix, Disney Plus, Spotify, Deezer e molte altre disponibili nel Play Store. Negozio.

Collegare il telefono alla ps4

La crescente tecnologia ha reso possibile guardare i film, le fiction e i giochi d’azione preferiti anche sul piccolo schermo degli smartphone. Anche se non c’è dubbio che i contenuti vengono apprezzati di più sugli smartphone, la trasmissione su uno schermo più grande è comunque superiore. Fortunatamente, se avete una PS4, potete trasmettere i contenuti dal vostro smartphone.

Pixel media server è un’applicazione Digital Media Server compatibile con UPNP/DLNA che funziona perfettamente per gli utenti Android, incluso l’HTC 10. Una volta installata sullo smartphone, l’applicazione lo trasforma in un server multimediale. L’applicazione è gratuita.

LocalCast è una delle applicazioni più importanti per Chromecast. In passato era compatibile solo con Chromecast, ma ora supporta molte smart TV diverse, Apple TV, Amazon Fire TV, Roku e persino Nexus Player. Tuttavia, alcune funzioni sono esclusive di Chromecast, ad esempio le funzioni di zoom, panoramica e rotazione sono disponibili solo per Chromecast.

Se in futuro le funzioni esclusive di Chromecast potranno essere generalizzate, l’applicazione diventerà davvero più completa. Inoltre, ci sono molte funzioni che possono aiutare a guardare i film attraverso questa applicazione, come il supporto dei sottotitoli.