Portada » Cosa ci deve essere in una coppia?
Cosa ci deve essere in una coppia?

Cosa ci deve essere in una coppia?

Cose importanti in una relazione

In altre parole, ciò su cui dovete lavorare è la sicurezza. Sicurezza che lui/lei vi ama e che questo sentimento è al di sopra di tutto. Naturalmente, tutti commettiamo degli errori. Ma una volta discussi e chiariti (tornando alla comunicazione) dovreste continuare a rassicurare che state cercando di ottenere il meglio per entrambi.

Amarsi molto non è sinonimo di trascorrere il 100% del proprio tempo libero con il partner. Molte persone commettono l’errore di dimenticare le altre cerchie sociali a cui appartengono quando iniziano una relazione. Anche se ad alcuni può sembrare strano, in realtà è salutare per la coppia che entrambi sappiate avere tempo per i vostri affari. Questi spazi vi aiuteranno a crescere come individui e come coppia. Naturalmente, la fiducia deve prevalere. Così come volete i vostri spazi, lasciateli anche al vostro partner.

In ogni relazione, per quanto bene vada, ci sono momenti di discussione. Siamo umani e gli errori sono comuni, ma rimanere bloccati nel risentimento non è una soluzione. Pertanto, saper perdonare con il cuore è la chiave per andare avanti. Naturalmente, non è sufficiente parlare di perdono e continuare a commettere lo stesso errore. Ci deve essere sincerità da entrambe le parti.

3 cose per far funzionare una relazione

Le canzoni d’amore e i film romantici ci mostrano un’idea sbagliata di cosa sia una relazione. Dare tutto per l’altro, mettere in secondo piano i propri obiettivi per mettere al primo posto il partner e persino pensare che la nostra vita senza l’altro non sarebbe nulla: queste idee sono ben lontane da una relazione sana, perché si basano sulla dipendenza, sulla gelosia e sul possesso. Il contrario di ciò che dovrebbe essere. Pertanto, in questo articolo di Psicologia-Online, vogliamo mostrare le caratteristiche di un amore sano e come avere una relazione sana.

Questo articolo è puramente informativo, in Psicologia-Online non abbiamo l’autorità di fare una diagnosi o di raccomandare un trattamento. Vi invitiamo a rivolgervi a uno psicologo per trattare il vostro caso specifico.

La mia ragazza ha fatto storie perché mi piaceva una donna con la biancheria intima, non era così nuda, ma era prima di conoscerla, le ho dato quel like, e ora mi vede come se mi piacessero le donne poco vestite e non è così, perché era solo un like, anche lei ha molti uomini. E le piacciono e non quelle brutte, gliel’ho detto e lei dice che non è la stessa cosa. Inoltre ammira la bellezza quando vede un uomo o in TV la prima cosa che fa è dire che è molto bello o questo mi dà fastidio perché spesso ogni volta che vede un uomo la prima cosa che fa è dire che è bello per qualificare la bellezza.

Cosa chiedere in una relazione

Una relazione è dannosa quando comporta un comportamento meschino, irrispettoso, controllante o abusivo. Alcune persone vivono in case in cui i genitori litigano spesso o si trattano in modo emotivamente, verbalmente e fisicamente violento. Per alcune persone che sono cresciute con questo tipo di comportamento, è quasi normale. Non lo è!

Molti di noi imparano osservando e imitando le persone che ci circondano. Quindi una persona che ha vissuto circondata da comportamenti violenti o irrispettosi potrebbe non aver imparato a trattare gli altri con gentilezza e rispetto, o ad aspettarsi lo stesso tipo di trattamento.

La gentilezza e il rispetto sono i presupposti per relazioni sane. Le persone che non hanno imparato questo concetto potrebbero aver bisogno di lavorarci su con un terapeuta prima di essere pronte per una relazione.

Cosa succede se sentite che il vostro fidanzato o la vostra fidanzata ha bisogno di troppo da voi? Se la relazione sembra un peso o un fardello piuttosto che una gioia, potrebbe essere il momento di riflettere se questo è un partner sano per voi. Una persona infelice e insicura può avere difficoltà a formare un partner sano.

Le chiavi di una relazione duratura

È giusto e necessario iniziare con la comunicazione tra i partner. Sembra un luogo comune, ma le persone si capiscono parlando. È fondamentale che impariate a dirvi le cose nel momento in cui le sentite; questo non significa che non abbiate filtri, ma solo che evitate di accumulare emozioni perché questa pratica non ha mai portato nulla di buono.

Sicuramente l’avete praticato fin dal vostro corteggiamento, non è vero? Altrimenti, forse oggi non sareste sposati. Ma il punto è continuare ad alimentarlo giorno per giorno. È normale che gli esseri umani abbiano delle ferite che lasciano dei postumi, ma vedetela così: se state insieme è perché vi amate e ognuno di voi ha deciso così. È meglio concentrarsi su questo e non sui motivi di sfiducia. Inoltre, se un giorno le cose dovessero cambiare, la sincerità dovrà entrare in gioco per evitare il martirio emotivo.

La fedeltà è una cosa (che si dà per scontata), ma la fedeltà va oltre, è una combinazione di fedeltà e rispetto dei principi e degli impegni. E sì, la regola è essere leali l’uno con l’altro, ma soprattutto: essere leali con se stessi. Solo allora potrete condividere la vostra vita con l’altro.

Related Posts