Portada » Dove pubblicizzare gli eventi?
Dove pubblicizzare gli eventi?

Dove pubblicizzare gli eventi?

Creare eventi gratuiti

Questi dati sono a dir poco interessanti. Ma come si possono sfruttare queste cifre per la propria attività? Quanti di questi milioni di utenti si possono raggiungere in modo efficace? È possibile essere presenti in questo social network quando c’è così tanta concorrenza per attirare l’attenzione dei potenziali clienti?

Una proposta di valore comunica al lettore perché dovrebbe cliccare sul vostro annuncio per saperne di più sul vostro prodotto. Cosa differenzia il vostro prodotto o servizio dagli altri? Perché il visitatore dovrebbe cliccare sul vostro annuncio per vedere il vostro sito web?

Avere un annuncio bello e pertinente è fantastico, ma senza una call to action (CTA) il visitatore potrebbe non sapere cosa fare dopo. L’aggiunta di una CTA come “Acquista ora e risparmia l’X%” o “Questa offerta terminerà presto” creerà un senso di urgenza nel visitatore. La CTA deve indurre le persone a cliccare immediatamente sull’annuncio.

Dite al vostro pubblico cosa volete da loro: che si iscrivano, che visitino, che acquistino, che approfittino di uno sconto? Se siete chiari su questo punto, sarà più facile per le persone effettuare la conversione che sperate.

Vivetix

Questi sono alcuni dei punti di forza del lancio di un’iniziativa pubblicitaria di questo tipo, ma, perché tutti si concretizzino, la prima cosa da fare è sapere come promuovere correttamente un evento. Vale a dire, avere un’idea chiara di come raggiungere il maggior numero possibile di utenti.

La prima cosa da fare per promuovere correttamente un evento è creare un sito web. Al giorno d’oggi tutto ruota intorno a Internet, quindi non c’è dubbio che la cosa migliore da fare sia mettere su un sito web ciò che si intende fare.

Come potete vedere, tutte queste informazioni sono mirate a creare interesse nei potenziali partecipanti. Oltre a tutto questo, bisogna cercare di promuovere l’evento attraverso le informazioni che si mettono sul sito web, quindi sarebbe opportuno indicare tutto ciò che i partecipanti impareranno all’evento e dare importanza ai relatori spiegando chi sono, perché sono così noti e tutte le informazioni che aiutano a capire che sono specialisti del settore, oltre ai link ai loro siti web e ai social network.

Biglietti digitali per eventi

Se volete organizzare un evento e pensate che ci siano troppi fattori ed elementi di cui occuparsi, questo post è di vostro interesse. Vi spieghiamo di cosa dovete tenere conto per pubblicizzare con successo il vostro evento.

È una sorta di lettera di presentazione. In esso potrete raggruppare le comunicazioni con i partecipanti, i collaboratori e gli sponsor, prima e dopo il vostro evento. Allo stesso modo, si consiglia vivamente di collegare i social network aziendali e di motivare gli utenti a parteciparvi per ottenere una maggiore diffusione. Tutto questo molto prima dell’evento.

Questo tipo di eventi creati sui social network tendono a essere facilmente condivisi tra gli utenti. Prima di pubblicare il vostro evento su un social network, dovete assicurarvi che le informazioni contenute siano corrette. Controllate che il testo, l’immagine e altri elementi come i link siano esattamente quelli che volete condividere. Perché è importante? Perché è fastidioso se i partecipanti ricevono una notifica ogni volta che si cambia qualcosa sulla pagina dell’evento. Quante volte abbiamo ricevuto messaggi come “La foto di copertina dell’evento X è stata aggiornata” o “È stata cambiata una virgola nel testo dell’evento Z”? Evitate di invadere i vostri ospiti con messaggi fastidiosi, in modo che non siano tentati di disiscriversi.

Come promuovere un evento su Facebook

Questi sono alcuni dei punti di forza del lancio di un’iniziativa pubblicitaria di questo tipo, ma, perché tutti si concretizzino, la prima cosa da fare è sapere come promuovere correttamente un evento. Vale a dire, avere un’idea chiara di come raggiungere il maggior numero possibile di utenti.

La prima cosa da fare per promuovere correttamente un evento è creare un sito web. Al giorno d’oggi tutto ruota intorno a Internet, quindi non c’è dubbio che la cosa migliore da fare sia mettere su un sito web ciò che si intende fare.

Come potete vedere, tutte queste informazioni sono mirate a creare interesse nei potenziali partecipanti. Oltre a tutto questo, bisogna cercare di promuovere l’evento attraverso le informazioni che si mettono sul sito web, quindi sarebbe opportuno indicare tutto ciò che i partecipanti impareranno all’evento e dare importanza ai relatori spiegando chi sono, perché sono così noti e tutte le informazioni che aiutano a capire che sono specialisti del settore, oltre ai link ai loro siti web e ai social network.

Related Posts