Portada » Adattatore voip per telefono analogico
Adattatore voip per telefono analogico

Adattatore voip per telefono analogico

Cisco small business spa122

Un adattatore VoIP è un dispositivo che funge da ponte tra il servizio telefonico analogico e la rete digitale che trasporta le chiamate. È anche conosciuto come un adattatore telefonico analogico, o ATA in breve.
Il VoIP offre una soluzione di servizio telefonico flessibile e di alta qualità perché utilizza la tua connessione internet. Tuttavia, non puoi semplicemente collegare il tuo telefono tradizionale a un router e farlo funzionare. Un adattatore VoIP è ciò che lo rende possibile anche con il tuo equipaggiamento telefonico esistente.
Abbiamo analizzato decine di adattatori VoIP disponibili per portarti questi 12 migliori. Li abbiamo ordinati in base al tipo di connessione di cui hai bisogno, tra cui un telefono, due telefoni, un’opzione di linea analogica e un router integrato.
Gli adattatori VoIP con una singola porta FXS ti permettono di collegare una linea fissa. Come vedrai, sono tra gli adattatori VoIP più convenienti sul mercato poiché le loro capacità sono naturalmente limitate a un singolo telefono.
Tutte le opzioni FXS singole qui elencate supportano lo standard T.38 fax relay, permettendoti di inviare e ricevere documenti fax su internet in tempo reale. Se stai cercando di continuare a usare il fax dopo la transizione al VoIP, questi adattatori ti permetteranno di farlo.

Adattatore telefonico analogico (ata)

Questo articolo non cita alcuna fonte. Si prega di aiutare a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale non documentato può essere contestato e rimosso.Trova le fonti:  “Adattatore telefonico analogico” – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (agosto 2011) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)
Un adattatore telefonico analogico (ATA) è un dispositivo per il collegamento di telefoni analogici tradizionali, fax, e simili dispositivi di proprietà del cliente a un sistema telefonico digitale o una rete di telefonia voice over IP.
Un ATA è spesso costruito in un piccolo contenitore con un adattatore di alimentazione interno o esterno, una porta Ethernet, una o più porte telefoniche FXS (Foreign Exchange Station). Tali dispositivi possono anche avere un’interfaccia FXO (Foreign Exchange Office) per fornire un accesso alternativo al servizio telefonico tradizionale su linea terrestre.
Usando un ATA, è possibile collegare un telefono convenzionale a un server VoIP remoto. L’ATA comunica con il server usando un protocollo come H.323, SIP, MGCP, SCCP o IAX, e codifica e decodifica il segnale vocale usando un codec come G.711, G.729, GSM, iLBC o altri. Poiché l’ATA comunica direttamente con il server VoIP, non richiede un personal computer o alcun software come un softphone. Utilizza circa da 3 a 5 watt di elettricità, a seconda del modello e della marca.

Adattatore voip per telefono di casa

Questo articolo non cita alcuna fonte. Si prega di aiutare a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale privo di fonti può essere contestato e rimosso.Find sources:  “Adattatore telefonico analogico” – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (agosto 2011) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)
Un adattatore telefonico analogico (ATA) è un dispositivo per il collegamento di telefoni analogici tradizionali, fax, e simili dispositivi di proprietà del cliente a un sistema telefonico digitale o una rete di telefonia voice over IP.
Un ATA è spesso costruito in un piccolo contenitore con un adattatore di alimentazione interno o esterno, una porta Ethernet, una o più porte telefoniche FXS (Foreign Exchange Station). Tali dispositivi possono anche avere un’interfaccia FXO (Foreign Exchange Office) per fornire un accesso alternativo al servizio telefonico tradizionale su linea terrestre.
Usando un ATA, è possibile collegare un telefono convenzionale a un server VoIP remoto. L’ATA comunica con il server usando un protocollo come H.323, SIP, MGCP, SCCP o IAX, e codifica e decodifica il segnale vocale usando un codec come G.711, G.729, GSM, iLBC o altri. Poiché l’ATA comunica direttamente con il server VoIP, non richiede un personal computer o alcun software come un softphone. Utilizza circa da 3 a 5 watt di elettricità, a seconda del modello e della marca.

Adattatore telefonico analogico

La nostra collezione dei migliori adattatori telefonici ti permette di collegare il tuo telefono o fax più tradizionale a una rete aziendale o domestica via WiFi. La maggior parte degli adattatori telefonici analogici (ATA) assomigliano a qualcosa come un router per telefoni, con prese telefoniche tradizionali per i tuoi dispositivi e un cavo per collegare l’ATA al tuo modem o altrimenti hardwire alla tua rete aziendale o domestica.
Se stai usando questi dispositivi per un business e hai bisogno di eccellenti protocolli di sicurezza, non guardare oltre il Grandstream GS-HT802 su Amazon, con protezione TLS e SRTP integrata. Tuttavia, se hai bisogno di un adattatore con un po’ più di portabilità, il MagicJack Go può letteralmente entrare in tasca.
Se sei preoccupato per la compatibilità con i tuoi telefoni fissi esistenti, assicurati di leggere la nostra guida ai telefoni che puoi usare con il VoIP prima di dare un’occhiata alla nostra collezione dei migliori adattatori telefonici.
Ooma Telo collega il tuo telefono analogico a Internet ad alta velocità, permettendoti di fare chiamate cristalline e affidabili attraverso la tecnologia PureVoice HD. Ooma fonde funzioni tradizionali come la segreteria telefonica, l’avviso di chiamata e l’ID chiamante con caratteristiche più avanzate. Una delle caratteristiche più interessanti di questo router VoIP è la sua compatibilità con alcuni dei tuoi dispositivi preferiti, compresi i dispositivi Nest, diversi prodotti smartphone e Amazon Echo per la composizione ad attivazione vocale. Ooma promette di fornire chiamate chiare alla velocità della luce, anche quando Internet è occupato, grazie a un algoritmo di compressione unico che riduce il consumo di banda del 60% rispetto ai suoi concorrenti.

Related Posts