Portada » Alimentazione a rete
Alimentazione a rete

Alimentazione a rete

tensione di alimentazione degli stati uniti

L’elettricità di rete per paese include una lista di paesi e territori, con le spine, i voltaggi e le frequenze che usano comunemente per fornire energia elettrica agli elettrodomestici a bassa tensione, alle apparecchiature e all’illuminazione che si trovano tipicamente nelle case e negli uffici. (Per i macchinari industriali, vedi spine e prese di corrente industriali e multifase). Alcuni paesi hanno più di una tensione disponibile. Per esempio, in Nord America la maggior parte delle prese sono collegate a una fornitura di 120 V, ma c’è una fornitura di 240 V disponibile per i grandi elettrodomestici. Spesso sono previste prese diverse per diversi livelli di tensione o di corrente.
La tensione, la frequenza e il tipo di spina variano, ma le grandi regioni possono usare standard comuni. La compatibilità fisica delle prese può non garantire la compatibilità della tensione, della frequenza o della connessione a terra (ground), comprese le spine e i cavi. In alcune aree, possono esistere ancora standard più vecchi. Le enclavi straniere, le installazioni governative extraterritoriali o gli edifici frequentati dai turisti possono supportare spine non altrimenti utilizzate in un paese, per la comodità dei viaggiatori.

uk tensione di rete 230 o 240

Stavo guardando alcuni video diversi di BigClive su youtube. Stava menzionando il pericolo di una particolare catena di alimentazione della luce perché era ‘riferita alla rete’. La tensione attraverso i terminali di uscita era di 5v, ma la bacchetta di sicurezza di un elettricista veniva comunque attivata dall’essere vicino all’uscita ‘5v’.
La maggior parte degli alimentatori usa un trasformatore a doppio isolamento tra la rete in entrata e la tensione extra bassa AC o DC in uscita. Questo significa che non riceverai una scossa elettrica se tocchi uno dei terminali di uscita.
Alcuni alimentatori molto economici non forniscono questo isolamento. Uno o l’altro dei terminali d’uscita può essere alla piena tensione di rete. In alcuni casi, potrebbe essere sicuro (beh, quasi sicuro) con la spina in un modo, ma pericoloso con la spina invertita.
Tali progetti di alimentatori non dovrebbero mai essere usati per le “verruche a muro”. Dovrebbero essere solo totalmente racchiusi nel corpo di un apparecchio, e anche in questo caso solo se non ci sono parti elettriche esposte (come le prese delle cuffie) che l’utente potrebbe toccare.

elettricità di rete per paese

La frequenza di rete, (power) line frequency (American English) o mains frequency (British English) è la frequenza nominale delle oscillazioni della corrente alternata (AC) in una rete sincrona ad ampio raggio trasmessa da una centrale elettrica all’utente finale. In gran parte del mondo è 50 Hz, anche se nelle Americhe e in alcune parti dell’Asia è tipicamente 60 Hz. L’uso corrente per paese o regione è dato nella lista dell’elettricità di rete per paese.
Durante lo sviluppo dei sistemi commerciali di energia elettrica alla fine del 19° e all’inizio del 20° secolo, sono state utilizzate molte frequenze (e tensioni) diverse. Grandi investimenti in attrezzature ad una frequenza hanno reso la standardizzazione un processo lento. Tuttavia, a partire dalla fine del XXI secolo, i luoghi che ora usano la frequenza di 50 Hz tendono ad usare 220-240 V, e quelli che ora usano 60 Hz tendono ad usare 100-127 V. Entrambe le frequenze coesistono oggi (il Giappone le usa entrambe) senza alcuna grande ragione tecnica per preferire una all’altra[1] e nessun apparente desiderio di una completa standardizzazione mondiale.

tensione di rete elettrica uk

Mappa del mondo che mostra la percentuale della popolazione di ogni paese con accesso alla rete elettrica (al 2017), una misura del grado di elettrificazione.[1] 80-100% 60-80% 40-60% 20-40% 0-20%
L’elettricità di rete (Commonwealth English), conosciuta anche con i termini inglesi americani utility power, power grid, domestic power e wall power, o in alcune parti del Canada come hydro, è un’alimentazione elettrica a corrente alternata (AC) di uso generale. È la forma di energia elettrica che viene fornita alle case e alle aziende attraverso la rete elettrica in molte parti del mondo. Le persone usano questa elettricità per alimentare oggetti di uso quotidiano, come elettrodomestici, televisori e lampade, inserendoli in una presa a muro.
Il voltaggio e la frequenza dell’energia elettrica differiscono da regione a regione. In gran parte del mondo si usa una tensione (nominalmente) di 230 volt e una frequenza di 50 Hz. In Nord America, la combinazione più comune è 120 V e una frequenza di 60 Hz. Esistono altre combinazioni, per esempio, 230 V a 60 Hz. Gli apparecchi portatili dei viaggiatori possono essere non funzionanti o danneggiati da forniture elettriche straniere. Le spine e le prese non intercambiabili nelle diverse regioni forniscono una certa protezione dall’uso accidentale di apparecchi con requisiti di tensione e frequenza incompatibili.

Related Posts