Portada » Atom x5 z8350
Atom x5 z8350

Atom x5 z8350

Specifiche intel atom x5-z8350

Intel Atom x5-Z8350L’Intel Atom x5-Z8350 è un efficiente SoC quad-core per dispositivi Windows e Android (tablet e convertibili), che è stato presentato nel febbraio 2016. Ha un clock di 1,44 – 1,92 GHz e fa parte della piattaforma Cherry Trail.  Grazie al suo nuovo processo a 14 nanometri a basso consumo (P1273) con transistor tri-gate, l’efficienza energetica è stata notevolmente migliorata rispetto al suo predecessore Bay Trail-T (ad esempio Atom Z3795). Oltre ai core della CPU, il SoC offre una GPU compatibile con DirectX 11.2 e un controller di memoria LPDDR3 (2x 64 bit, 25,6 GB/s).
I core del processore sono basati sull’architettura Airmont, che è fondamentalmente una riduzione leggermente modificata del precedente core Silvermont. Mentre le prestazioni per clock non sono state migliorate, il più efficiente processo a 14 nm porta a un migliore utilizzo del CPU Burst (alias Turbo Boost) e quindi a prestazioni complessive un po’ più elevate.
Rispetto all’Atom x5-Z8500, l’Atom x5-Z8350 ha un clock leggermente inferiore e quindi circa il 10% più lento. Tuttavia, l’x5 batte ancora molti SoC basati su ARM e offre prestazioni simili a quelle di un Qualcomm Snapdragon 801. Rispetto al vecchio x5-Z8300, lo Z8350 offre 80 MHz di boost clock in più e quindi prestazioni simili. Vedi il nostro sito X5-Z8300 per i benchmark dettagliati.

Recensione intel atom x5-z8350

L’abbandono di SoFIA e Broxton lascia l’azienda con il solo chip Atom Apollo Lake, che sostituisce Cherry Trail – la linea Atom X5 di Intel di chip per tablet. Apollo Lake è destinato a slate simili a PC insieme agli ibridi. La portavoce ha detto che l’azienda non vede più i tablet come un segmento a sé stante nel mercato, e la roadmap dei prodotti di Intel lo dimostra.
PCWorld dice che i fan di Windows 10 Mobile hanno a lungo chiesto a gran voce un telefono che potesse eseguire applicazioni native Win32 legacy e la nuova Universal Windows Platform. Molti fan suppongono che questo richieda un telefono che esegue un chip Intel Atom.
Paul Thurrott, uno scrittore di tecnologia, pensa che la cancellazione dei chip Atom di Intel abbia “grandi ramificazioni” per il telefono Surface ipotizzato. Crede che Microsoft potrebbe lanciare un portatile Surface con un processore ARM, invece.
“Quindi, un telefono di superficie Intel non sta accadendo”, dice. “Che dire di un Surface 4? Suppongo che Microsoft potrebbe scegliere il più costoso chipset Core m ora, e aumentare il prezzo rendendolo un dispositivo più premium”.

Intel x5-z8350

I risultati dei benchmark per l’Intel Atom x5-Z8350 sono stati attentamente controllati da noi. Pubblichiamo solo risultati di benchmark che sono stati creati da noi o che sono stati inviati da un visitatore e poi controllati da un membro del team. Tutti i risultati sono basati e soddisfano le nostre linee guida per i benchmark.
Cinebench R23 (Single-Core)Cinebench R23 è il successore di Cinebench R20 ed è anche basato sulla suite Cinema 4. Cinema 4 è un software usato in tutto il mondo per creare forme 3D. Il test single-core utilizza solo un core della CPU, la quantità di core o la capacità di hyperthreading non conta.
Cinebench R23 (Multi-Core)Cinebench R23 è il successore di Cinebench R20 ed è anche basato su Cinema 4 Suite. Cinema 4 è un software usato in tutto il mondo per creare forme 3D. Il test multi-core coinvolge tutti i core della CPU e sfrutta un grande vantaggio dell’hyperthreading.
Cinebench R20 (Single-Core)Cinebench R20 è il successore di Cinebench R15 ed è anche basato sulla suite Cinema 4. Cinema 4 è un software usato in tutto il mondo per creare forme 3D. Il test single-core utilizza solo un core della CPU, la quantità di core o la capacità di hyperthreading non conta.

Intel atom x5-z8350 windows 10

Intel Atom x5-Z8550L’Intel Atom x5-Z8550 è un efficiente SoC quad-core per dispositivi Windows e Android (tablet e convertibili), che è stato presentato nel febbraio 2016. Ha un clock di 1,44 – 2,4 GHz e fa parte della piattaforma Cherry Trail.  Grazie al suo nuovo processo a 14 nanometri a basso consumo (P1273) con transistor tri-gate, l’efficienza energetica è stata notevolmente migliorata rispetto al suo predecessore Bay Trail-T (ad esempio Atom Z3795). Oltre ai core della CPU, il SoC offre una GPU compatibile con DirectX 11.2 e un controller di memoria LPDDR3 (2x 64 bit, 25,6 GB/s). Rispetto al precedente x5-Z8500, la velocità di clock boost ha guadagnato 160 MHz (da 2,24 a 2,4 GHz).
I core del processore sono basati sull’architettura Airmont, che è fondamentalmente una riduzione leggermente modificata del precedente core Silvermont. Mentre le prestazioni per clock non sono state migliorate, il più efficiente processo a 14 nm può portare a un migliore utilizzo del CPU Burst (alias Turbo Boost) e quindi a prestazioni un po’ più elevate in certe situazioni.

Related Posts