Come collegare uno scaricatore di sovratensione dehn

Come collegare uno scaricatore di sovratensione dehn

Come collegare uno scaricatore di sovratensione dehn

Dehn protegge

Questo scaricatore di sovratensioni AC DEHN – tipo 1 – 3 fasi è per sistemi trifase.      Questo scaricatore combinato di corrente di fulmine e di sovratensione di tipo 1 e 2, montato su guida DIN, è per le connessioni in AC della rete.  Deve essere usato quando l’installazione ha un sistema di protezione dai fulmini montato sui sistemi di alimentazione TNS.  Dovrà essere montato all’origine dell’alimentazione con SPD di tipo 2 più vicino all’inverter.  Questo scaricatore soddisfa i requisiti di BS7671 Amendment 1 sezione 534.

La famiglia DEHN AC Surge Arrester – Tipo 1 – 3 fasi, poco ingombrante e ottimizzata per l’applicazione, offre diversi vantaggi offerti dagli scaricatori di tipo 1 e 2 basati su spark-gap, come la “funzione wave breaker” (WBF). Questa funzione e la relativa riduzione del tempo d’impulso attenuano l’energia della corrente d’impulso del fulmine ad un livello accettabile per gli stadi di protezione a valle o le apparecchiature terminali. Inoltre, gli scaricatori DEHNshield sono direttamente coordinati energeticamente con altri scaricatori della famiglia di prodotti Red/Line.

Scaricatore di sovratensione tipo 2

Definizione: Il dispositivo utilizzato per la protezione delle apparecchiature nelle sottostazioni contro le onde in movimento, questo tipo di dispositivo è chiamato parafulmine o deviatore di sovratensione. In altre parole, il parafulmine devia l’alta tensione anormale verso terra senza influenzare la continuità dell’alimentazione. È collegato tra la linea e la terra, cioè in parallelo con le apparecchiature da proteggere nella sottostazione.

Quando un’onda viaggiante raggiunge lo scaricatore, le sue scintille su una certa tensione prefissata come mostrato nella figura qui sotto. Lo scaricatore fornisce un percorso conduttivo alle onde di impedenza relativamente bassa tra la linea e la terra. L’impedenza di sovratensione della linea limita l’ampiezza della corrente che scorre a terra.

Il parafulmine fornisce un percorso di bassa impedenza solo quando la sovratensione viaggiante raggiunge il parafulmine, né prima né dopo. L’isolamento dell’apparecchiatura può essere protetto se la forma della tensione e della corrente al terminale del deviatore è simile alla forma mostrata qui sotto.

Guida alla protezione dalle sovratensioni dehn

Gli scaricatori di sovratensione sono installati su un trasformatore per proteggerlo dai transitori di sovratensione. Uno scaricatore di sovratensione è collegato ad ogni conduttore di fase appena prima che entri nel trasformatore. Lo scaricatore di sovratensione è collegato a terra, fornendo così un percorso a bassa impedenza verso terra per l’energia di un transitorio di sovratensione, se si verifica. A tensioni operative normali, lo scaricatore di sovratensioni deve comportarsi come un isolante, isolando il conduttore di fase da terra. Queste caratteristiche opposte sono tipicamente ottenute attraverso l’uso di un varistore (scaricatori MOV), che ha resistenze diverse a tensioni diverse.

Ci sono due stili principali di scaricatori di sovratensioni. Oggi vengono applicati solo gli scaricatori Varistor (MOV) all’ossido di metallo (ZnO). Il tipo più vecchio è lo scaricatore in carburo di silicio e ce ne sono molti ancora in servizio oggi. Si noti, tuttavia, che si raccomanda la sostituzione degli scaricatori con più di 25 anni a causa della loro età; alcuni propongono una politica ancora più rigorosa che sostituisce gli scaricatori in carburo di silicio dopo 13 anni a causa della loro propensione all’ingresso di umidità (Dr. M Darveniza, IEEE Transaction on Power Delivery, ottobre 1996).

Protezione dalle sovratensioni dehn tipo 1

Questo webinar, tenuto da Mark Hendricks, direttore tecnico di DEHN Inc, fornisce una revisione dettagliata delle applicazioni in cui i dispositivi di protezione dalle sovratensioni (SPD) devono essere installati sul sistema di distribuzione elettrica per soddisfare il National Electric Code. Negli ultimi cicli del codice, il National Electrical Code (NFPA 70, NEC), ha aggiunto sezioni che richiedono che i dispositivi di protezione dalle sovratensioni (SPD) DEVONO essere utilizzati su tutte le abitazioni, sui sistemi di generazione eolica (articolo 694), sui sistemi di emergenza (articolo 700) e sui sistemi di alimentazione che hanno un impatto sulla sicurezza interna (articolo 708).

L’articolo 708 che copre i sistemi critici per la sicurezza interna richiede inoltre una valutazione del rischio e un piano di mitigazione per i pericoli meteorologici come i fulmini. Questo è un processo continuo e costante per riconoscere l’importanza della protezione dai fulmini e dalle sovratensioni per i servizi critici e per le strutture che, anche se non critiche, sono a rischio superiore alla media per la perdita di vite umane o proprietà a causa dei fulmini.

MCOV dovrebbe essere 550V L-G, 1100V L-L., SPD modello 908 350 La tensione a terra per i circuiti non collegati a terra è la massima tensione tra un dato conduttore e qualsiasi altro conduttore del circuito. Per un sistema trifase a 3 fili non collegato a terra a 480 volt, la tensione a terra è di 480 volt