Come disattivare un sensore di movimento

Come disattivare un sensore di movimento

Come rendere meno sensibile una luce con sensore di movimento

I sensori di movimento sono una cosa davvero fantastica. Possono accendere automaticamente la luce in base alla luminosità e all’ora del giorno quando ci si muove nella stanza. A casa mia, ad esempio, ho attivato un sensore di movimento nella tromba delle scale che attiva la luce notturna per 30 secondi. In questo modo, si può facilmente salire e scendere le scale anche al buio senza che si accenda l’intera illuminazione.

Tuttavia, ci sono momenti in cui si può desiderare di disattivare un sensore di movimento. Ad esempio, quando non si vuole che le luci si accendano durante una serata di cinema solo perché si corre velocemente verso il frigorifero. Con gli strumenti e le impostazioni giuste, questo non è un problema. Io uso iConnectHue, ma ci sono anche opzioni adatte su Android e con applicazioni come Hue Essentials.

In iConnectHue è sufficiente selezionare l’interruttore dimmer desiderato. Su due pulsanti a scelta (i pulsanti di accensione e spegnimento sono adatti ai vecchi interruttori dimmer), è possibile definire un’azione aggiuntiva per una pressione prolungata del pulsante.

A tale scopo, toccare “In attesa” e attivare “Esegui esclusivamente azioni in attesa”. Quindi è sufficiente toccare “Aggiungi nuova azione” e selezionare “Interruttore sensore di movimento”. È quindi possibile selezionare i comandi per attivare o disattivare un sensore di movimento.

Come bloccare il sensore di movimento

Stack Overflow for Teams si trasferisce su un proprio dominio! Quando la migrazione sarà completata, potrete accedere ai vostri Team su stackoverflowteams.com e non appariranno più nella barra laterale sinistra di stackoverflow.com.

Ricordo che quando ero bambino e aspettavo qualcuno in un lungo corridoio, c’era un sensore di movimento e un pannello di sicurezza vicino alla porta. Per ammazzare il tempo, mi allontanavo dalla porta, poi cercavo di muovermi così lentamente che il sensore non potesse rilevarmi in modo differenziato (ho capito che funziona così) – puntando a camminare furtivamente verso la porta, fingendo di disattivare la sicurezza. Quando ho commesso un errore, ho visto accendersi il LED corrispondente sul pannello di controllo.

In seguito ho pensato al movimento lento. Cosa farei se prendessi un laser, immagino a infrarossi, e lentamente – proprio come mi muovevo lentamente quando giocavo – aumentassi la potenza fino al punto in cui i sensori del rilevatore raggiungono la saturazione (non potrebbero misurare un valore più alto)? Mi aspetto che se montassi il laser in modo sicuro e disabilitassi i sensori in questo modo, potrei camminare per il posto senza disturbare l’allarme.

Come bloccare il sensore di movimento

Vedi altre foto Sono più di una comodità o di una fonte di luce. Le luci con sensore di movimento possono aumentare la sicurezza della casa, attivandosi e spegnendosi quando si entra in un ingresso buio o avvisando che qualcuno si sta avvicinando a una casa. Inoltre, creano atmosfera in una stanza o in uno spazio esterno. Sebbene siano un’ottima scelta per una fonte di luce, possono essere un po’ complicati da utilizzare sia all’interno che all’esterno.

Esistono due tipi principali di sensori di movimento che i proprietari di casa possono installare nei loro spazi interni ed esterni. Le luci per interni, utilizzate principalmente per assistere gli spostamenti di mezzanotte, come quelli verso la toilette o la porta del frigorifero, possono essere incassate o nascoste in modo da non essere così evidenti e luminose come le luci con sensore di movimento per esterni. Utilizzano la radiazione infrarossa – o il calore corporeo – per rilevare quando qualcosa si avvicina allo spazio abbastanza grande da far sì che il sensore dica alla luce di illuminare lo spazio. Possono essere impostate in modo che cani o gatti di piccola taglia non facciano scattare la luce ogni volta che passano davanti o sotto il sensore di movimento, svegliando inavvertitamente i loro padroni. Le luci con sensore di movimento per esterni, invece, sono di grandi dimensioni e sono dotate di piccoli generatori radar in grado di rilevare oggetti di grandi dimensioni che si avvicinano da un’ampia area prescelta dal proprietario.

Interruttore della luce a sensore di movimento con comando manuale

La maggior parte delle luci con sensore di movimento può essere bloccata semplicemente coprendo il sensore, a seconda del tipo di sensore. I sensori PIR sono i più comuni e i più facili da bloccare. Le microonde possono essere bloccate con un foglio di alluminio. I sensori tomografici e a ultrasuoni non possono essere bloccati.

La maggior parte dei sensori di movimento per esterni sono PIR e si attivano attraverso segnali di calore a infrarossi, quindi un animale deve essere a sangue caldo (escludendo molti insetti) e abbastanza grande da registrare una variazione di temperatura per il rilevatore di movimento.

Se le finestre sono spalancate e una forte raffica di vento fa volare le tende in alto nella stanza, o se il condizionatore d’aria cattura una pila di fogli e li disperde, è possibile che si attivi un rilevatore di movimento.