Portada » Connettore rca femmina
Connettore rca femmina

Connettore rca femmina

Connettore rca amazon

Il connettore RCA[1] (o connettore RCA Phono[2] o connettore Phono[3][4]) è un tipo di connettore elettrico comunemente usato per trasportare segnali audio e video. Il nome RCA deriva dalla società Radio Corporation of America, che ha introdotto il design nel 1930.[5] I connettori spina maschio e jack femmina sono chiamati RCA plug e RCA jack.
La parola phono in connettore phono è un’abbreviazione della parola phonograph, perché questo connettore è stato originariamente creato per consentire il collegamento di un giradischi fonografo a un ricevitore radio. I jack RCA sono spesso utilizzati negli ingressi fono, una serie di jack di ingresso di solito situati sul pannello posteriore di un preamplificatore, mixer o amplificatore, soprattutto sui primi apparecchi radio, a cui è collegato un fonografo o un giradischi.
Non più tardi del 1937, la RCA introdusse questo design come connettore interno nelle loro console da pavimento per radiofonografi. Il telaio dell’amplificatore aveva connettori femmina che ha accettato i cavi maschi dal telaio della radio e lettore fonografico.[7] Originariamente, il concetto era inteso come un metodo semplice per sganciare le fonti mentre la risoluzione dei problemi della console durante la manutenzione.[citazione necessaria]

Connettore tnc

Il connettore RCA[1] (o connettore RCA Phono[2] o connettore Phono[3][4]) è un tipo di connettore elettrico comunemente usato per trasportare segnali audio e video. Il nome RCA deriva dalla società Radio Corporation of America, che ha introdotto il design nel 1930.[5] I connettori spina maschio e jack femmina sono chiamati RCA plug e RCA jack.
La parola phono in connettore phono è un’abbreviazione della parola phonograph, perché questo connettore è stato originariamente creato per consentire il collegamento di un giradischi fonografo a un ricevitore radio. I jack RCA sono spesso utilizzati negli ingressi fono, una serie di jack di ingresso di solito situati sul pannello posteriore di un preamplificatore, mixer o amplificatore, soprattutto sui primi apparecchi radio, a cui è collegato un fonografo o un giradischi.
Non più tardi del 1937, la RCA introdusse questo design come connettore interno nelle loro console da pavimento per radiofonografi. Il telaio dell’amplificatore aveva connettori femmina che ha accettato i cavi maschi dal telaio della radio e lettore fonografico.[7] Originariamente, il concetto era inteso come un metodo semplice per sganciare le fonti mentre la risoluzione dei problemi della console durante la manutenzione.[citazione necessaria]

Hdmi

Il connettore RCA[1] (o connettore RCA Phono[2] o connettore Phono[3][4]) è un tipo di connettore elettrico comunemente usato per trasportare segnali audio e video. Il nome RCA deriva dalla società Radio Corporation of America, che ha introdotto il design nel 1930.[5] I connettori spina maschio e jack femmina sono chiamati RCA plug e RCA jack.
La parola phono in connettore phono è un’abbreviazione della parola phonograph, perché questo connettore è stato originariamente creato per consentire il collegamento di un giradischi fonografo a un ricevitore radio. I jack RCA sono spesso utilizzati negli ingressi fono, una serie di jack di ingresso di solito situati sul pannello posteriore di un preamplificatore, mixer o amplificatore, soprattutto sui primi apparecchi radio, a cui è collegato un fonografo o un giradischi.
Non più tardi del 1937, la RCA introdusse questo design come connettore interno nelle loro console da pavimento per radiofonografi. Il telaio dell’amplificatore aveva connettori femmina che ha accettato i cavi maschi dal telaio della radio e lettore fonografico.[7] Originariamente, il concetto era inteso come un metodo semplice per sganciare le fonti mentre la risoluzione dei problemi della console durante la manutenzione.[citazione necessaria]

Interfaccia visiva digitale

Il connettore RCA[1] (o connettore RCA Phono[2] o connettore Phono[3][4]) è un tipo di connettore elettrico comunemente usato per trasportare segnali audio e video. Il nome RCA deriva dalla società Radio Corporation of America, che ha introdotto il design nel 1930.[5] I connettori spina maschio e jack femmina sono chiamati RCA plug e RCA jack.
La parola phono in connettore phono è un’abbreviazione della parola phonograph, perché questo connettore è stato originariamente creato per consentire il collegamento di un giradischi fonografo a un ricevitore radio. I jack RCA sono spesso utilizzati negli ingressi fono, una serie di jack di ingresso di solito situati sul pannello posteriore di un preamplificatore, mixer o amplificatore, soprattutto sui primi apparecchi radio, a cui è collegato un fonografo o un giradischi.
Non più tardi del 1937, la RCA introdusse questo design come connettore interno nelle loro console da pavimento per radiofonografi. Il telaio dell’amplificatore aveva connettori femmina che ha accettato i cavi maschi dal telaio della radio e lettore fonografico.[7] Originariamente, il concetto era inteso come un metodo semplice per sganciare le fonti mentre la risoluzione dei problemi della console durante la manutenzione.[citazione necessaria]

Related Posts