Portada » Jack del subwoofer
Jack del subwoofer

Jack del subwoofer

Come collegare il subwoofer al ricevitore yamaha

Ho il Logitech z313 (https://www.logitech.com/en-us/product/speaker-system-z313), che ha un singolo jack da 3.5mm sia per il subwoofer che per 2 altoparlanti periferici. La scheda audio del mio desktop sembra morire (~50/50 perde il driver al riavvio), quindi sto prendendo un’altra scheda audio per bypassarla. Sulla mia scheda attuale uno dei 6 jack è di colore diverso e dice solo L-Out, e sto usando quello. Ma la maggior parte delle schede che sto trovando hanno jack dedicati al subwoofer e all’altoparlante anteriore.
Questo suona simile allo Z-906 che ho, dove tutto si collega al sub. In ogni caso, il sistema è pensato per essere autonomo. I sistemi 2.1 generalmente si collegano solo a un’uscita stereo e non usano altri canali oltre a quello.
Presumo che l’uscita audio dal computer si colleghi alla porta “Speaker output” del subwoofer. In questo caso, devi collegarlo all’uscita audio regolare/anteriore. Non puoi usare il canale centrale/sub.
Il cavo del “telecomando cablato” sul subwoofer è in realtà quello che va alla porta del computer, mentre l'”uscita altoparlanti” va agli altoparlanti anteriori. Quindi, tralasciando il telecomando che è solo un controller di potenza/volume, la linea è:

Come collegare un subwoofer a un impianto stereo

Come Amazon Associate, guadagniamo dagli acquisti qualificanti effettuati sul nostro sito web. Se si effettua un acquisto attraverso i link da questo sito, possiamo ottenere una piccola quota della vendita da Amazon e altri programmi di affiliazione. Puoi leggere la nostra informativa completa di affiliazione/TOS per maggiori dettagli.
Sow mentre il collegamento di un subwoofer a un ricevitore stereo o amplificatore con fili di altoparlanti di base può sembrare un processo semplice, normalmente questo non è il caso. Quindi, come si fa a collegare un subwoofer con filo per altoparlanti a un ricevitore che ha un jack?
In tal caso, tutto quello che dovete fare è collegare un cavo coassiale con spine tipo RCA o un cavo per subwoofer all’uscita del subwoofer (“Sub Out” o “LFE Out”) del vostro ricevitore. Questo naturalmente se il ricevitore non usa connessioni a filo nudo o con morsetti.
Un vantaggio, però, è che puoi puntare gli altoparlanti in una direzione leggermente diversa per migliorare la risposta in frequenza nella tua posizione d’ascolto o per migliorare l’immagine stereo; tuttavia, si tratta di una soluzione tecnica e complessa.

Come collegare il subwoofer al ricevitore

Jerrick Leger è uno specialista IT certificato CompTIA con più di 10 anni di esperienza nel supporto tecnico e nei settori IT. È anche un amministratore di sistemi per una società IT in Texas che serve le piccole imprese.
Il metodo preferito per collegare un subwoofer è attraverso l’uscita subwoofer (etichettata SUB OUT o SUBWOOFER) di un ricevitore utilizzando un cavo LFE (Low-Frequency Effects).  Quasi tutti i ricevitori e processori home theater e alcuni ricevitori stereo hanno questo tipo di uscita per il subwoofer.
L’audio a 5.1 canali, come i media che si trovano sui DVD o sulla televisione via cavo, ha un’uscita dedicata con contenuti solo bassi che vengono riprodotti meglio da un subwoofer. L’impostazione di questo richiede il collegamento del jack di uscita LFE o subwoofer sul ricevitore/amplificatore al jack LINE IN o LFE IN sul subwoofer. Di solito è solo un cavo con singoli connettori RCA su entrambe le estremità.
A volte un ricevitore o amplificatore non ha l’uscita subwoofer LFE, e a volte il subwoofer non ha l’ingresso LFE. Invece, il subwoofer potrebbe avere connettori RCA stereo destro e sinistro (R e L) o clip a molla come si vede sul retro di altoparlanti standard.

Monolith m-215 thx ultra certif…

Jerrick Leger è uno specialista IT certificato CompTIA con più di 10 anni di esperienza nel supporto tecnico e nei settori IT. È anche un amministratore di sistemi per una società IT in Texas che serve le piccole imprese.
Il metodo preferito per collegare un subwoofer è attraverso l’uscita subwoofer (etichettata SUB OUT o SUBWOOFER) di un ricevitore utilizzando un cavo LFE (Low-Frequency Effects).  Quasi tutti i ricevitori e processori home theater e alcuni ricevitori stereo hanno questo tipo di uscita per il subwoofer.
L’audio a 5.1 canali, come i media che si trovano sui DVD o sulla televisione via cavo, ha un’uscita dedicata con contenuti solo bassi che vengono riprodotti meglio da un subwoofer. L’impostazione di questo richiede il collegamento del jack di uscita LFE o subwoofer sul ricevitore/amplificatore al jack LINE IN o LFE IN sul subwoofer. Di solito è solo un cavo con singoli connettori RCA su entrambe le estremità.
A volte un ricevitore o amplificatore non ha l’uscita subwoofer LFE, e a volte il subwoofer non ha l’ingresso LFE. Invece, il subwoofer potrebbe avere connettori RCA stereo destro e sinistro (R e L) o clip a molla come si vede sul retro di altoparlanti standard.

Related Posts