Portada » Misuratore di consumi elettrici
Misuratore di consumi elettrici

Misuratore di consumi elettrici

misuratore di consumo energetico 220v

Uno dei molti modi in cui puoi rendere la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico è tracciare e misurare il tuo consumo di energia. Seguire l’uso dell’energia per un periodo prolungato può aiutarvi a identificare le vostre abitudini di consumo, che potete usare come base per fissare nuovi obiettivi per diventare più efficienti dal punto di vista energetico e risparmiare denaro.
Alcune case hanno sistemi di monitoraggio integrati installati con il loro inverter o contatore intelligente, che forniscono dati sul consumo di energia e sulla produzione solare. Fortunatamente, se non li avete installati, ci sono altre alternative che potete usare per monitorare il vostro uso dell’energia. Sono disponibili applicazioni mobili per rendere il monitoraggio dell’energia più facile e più accessibile, spesso utilizzate in combinazione con l’hardware di monitoraggio esterno.
Wattcost è una start-up australiana che ha progettato un piccolo dispositivo per misurare e tracciare l’utilizzo di energia e la produzione solare, oltre a fornire suggerimenti basati sui dati per aiutarti a risparmiare denaro. L’app presenta informazioni semplici e facili da capire che mostrano i costi energetici e i risparmi in dollari, kWh e CO2-e in tempo reale.

app per monitorare l’uso dell’elettricità

I monitor per l’energia sono una porta d’accesso al funzionamento interno dell’energia della tua casa. Si collegano al tuo contatore elettrico per mostrare quanta energia sta usando la tua casa e per fornire informazioni su come puoi rendere la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico. I monitor energetici sono dotati di una varietà di funzioni, dal riconoscimento dell’uso di energia dei singoli apparecchi alla generazione di raccomandazioni personalizzate per l’efficienza energetica.
Se hai mai dato un’occhiata da vicino alla tua bolletta dell’elettricità, sai che è piuttosto leggera di informazioni. La vostra bolletta vi dirà 1) quanta elettricità avete usato e 2) quanto vi è stato addebitato. Sfortunatamente, questo è tutto.
Diciamo che vuoi ridurre il tuo consumo di energia per risparmiare denaro o ridurre la tua impronta di carbonio. Per farlo devi cercare di eliminare il tuo consumo superfluo nel suo complesso, o semplicemente indovinare quali dispositivi sono grandi consumatori. I monitor di energia esistono per eliminare questo gioco di indovinelli. Si collegano all’interruttore del circuito e permettono di tracciare il consumo di energia con dettagli molto più precisi, permettendo di mettere via l’ascia e tagliare il consumo di energia con un bisturi.

miglior monitor di utilizzo dell’elettricità

I misuratori di potenza a spina misurano l’uso dell’elettricità dei singoli apparecchi. Dispositivi come il Kill-A-Watt negli Stati Uniti e il Power-Mate in Australia hanno reso questo possibile per la prima volta nei primi anni 2000. Prima che questi fossero disponibili, bisognava essere un appassionato di elettricità per capire il proprio utilizzo di energia.
Reduction Revolution vende contatori di energia da molti anni. Ti aiutano a capire quali apparecchi usano più energia. Il nostro normale misuratore di potenza è adatto alla grande maggioranza dei clienti. Il Power-Mate 15A è adatto ai clienti con prese di corrente da 15A, compresi i caricatori di veicoli elettrici, roulotte e cucine commerciali.
I contatori di energia elettrica a spina sono un dispositivo educativo. Aiutano a capire le bollette elettriche elevate e a prendere decisioni più informate. Se hai intenzione di far pagare qualcuno per il suo utilizzo dell’elettricità, devi considerare una soluzione leggermente diversa: il contatore secondario.
Un contatore secondario fa un passo avanti e traccia l’uso di un intero circuito o di un’area di una proprietà. Vengono installati sul quadro elettrico principale, sul quadro del contatore o sul quadro secondario (quadro di distribuzione).

come controllare il consumo di elettricità sul contatore

I contatori di energia elettrica a spina misurano l’uso dell’elettricità dei singoli apparecchi. Dispositivi come il Kill-A-Watt negli USA e il Power-Mate in Australia hanno reso questo possibile per la prima volta nei primi anni 2000. Prima che questi diventassero disponibili, bisognava essere un esperto di elettricità per capire il proprio utilizzo di energia.
Reduction Revolution vende contatori di energia da molti anni. Ti aiutano a capire quali apparecchi usano più energia. Il nostro normale misuratore di potenza è adatto alla grande maggioranza dei clienti. Il Power-Mate 15A è adatto ai clienti con prese di corrente da 15A, compresi i caricatori di veicoli elettrici, roulotte e cucine commerciali.
I contatori di energia elettrica a spina sono un dispositivo educativo. Aiutano a capire le bollette elettriche elevate e a prendere decisioni più informate. Se hai intenzione di far pagare qualcuno per il suo utilizzo dell’elettricità, devi considerare una soluzione leggermente diversa: il contatore secondario.
Un contatore secondario fa un passo avanti e traccia l’uso di un intero circuito o di un’area di una proprietà. Vengono installati sul quadro elettrico principale, sul quadro del contatore o sul quadro secondario (quadro di distribuzione).

Related Posts