Portada » Prese di rete
Prese di rete

Prese di rete

presa a spina singola

A sinistra: una tipica spina stampata BS 1363, che mostra l’accesso al fusibile dal lato inferiore della spina. A destra: una tipica spina ricablabile; la grande vite centrale libera il coperchio, permettendo l’accesso ai terminali e anche al fusibile
Spine e prese per apparecchi elettrici non cablati alla rete elettrica hanno avuto origine nel Regno Unito negli anni 1870 ed erano inizialmente a due poli. Questi erano di solito venduti come una coppia accoppiata, ma gradualmente sono sorti standard de facto e poi ufficiali per consentire l’interscambio di dispositivi compatibili. Gli standard britannici hanno proliferato in gran parte dell’ex impero britannico.
BS 546, Spine bipolari e di messa a terra, prese e adattatori di prese per circuiti AC (50-60 Hz) fino a 250 V è uno standard britannico per spine e prese di corrente AC a tre poli. Pubblicato originariamente nell’aprile 1934, è stato aggiornato da un’edizione del 1950 che è ancora attuale,[1] con otto emendamenti fino al 1999. BS 546 è anche il precursore degli attuali standard di spine indiane e sudafricane. La versione da 5 A è stata designata come Tipo D e quella da 15 A come Tipo M nello standard IEC 60083 per spine e prese. Le spine e le prese BS 546 sono ancora permesse nel Regno Unito, a condizione che la presa abbia degli otturatori.

spina di tipo a

Prese comuni nordamericane da 125 volt. Tutte accettano una spina 1-15P; le due a sinistra accettano anche spine 5-15P con messa a terra; la seconda da sinistra accetta anche spine 5-20P. Il dispositivo NEMA 5-15R all’estrema sinistra è il più comune; i due design più a destra sono tipicamente visti in edifici più vecchi.
I connettori NEMA sono spine e prese di corrente usate per l’elettricità di rete AC in Nord America e in altri paesi che usano gli standard stabiliti dalla US National Electrical Manufacturers Association. I dispositivi di cablaggio NEMA sono realizzati con valori di corrente da 15 a 60 ampere (A), con valori di tensione da 125 a 600 volt (V). Diverse combinazioni di larghezza delle lamelle di contatto, forme, orientamenti e dimensioni creano connettori non intercambiabili che sono unici per ogni combinazione di tensione, capacità di trasporto della corrente elettrica e sistema di messa a terra.
Le spine NEMA 1-15P (bipolare, senza terra) e NEMA 5-15P (bipolare con perno di terra) sono utilizzate sulle comuni apparecchiature elettriche domestiche, e NEMA 5-15R è la presa elettrica standard da 15 ampere (presa) che si trova negli Stati Uniti, e secondo gli standard nazionali pertinenti, in Canada (CSA C22.2 No. 42[1]), Messico (NMX-J-163-ANCE) e Giappone (JIS C 8303).

spina del regno unito

Ricarica rapidamente telefoni e tablet con le prese USB. Le prese USB sono ideali per le case e le aziende che richiedono più stazioni di ricarica senza limitare le prese disponibili. Abbiamo in magazzino prese USB singole, tra cui una presa 13A con USB e adattatori per prese USB per aggiornare facilmente le prese esistenti.
Sfoglia le prese bianche di Crabtree, comprese le prese USB Crabtree e le prese doppie, come la presa USB Crabtree con 2 porte di ricarica USB per una facile ricarica del dispositivo e la presa singola commutata Crabtree. Altri accessori elettrici Crabtree includono interruttori Crabtree, prese per rasoi e prese 2 gang.
Acquista le prese e gli interruttori MK da MK Electric. La gamma di prese MK include prese doppie, prese per rasoi e prese commutate e non commutate. Altre varianti disponibili sono le prese doppie MK commutate 1 e 2 gang rivestite in metallo. Per unificare gli accessori elettrici, abbinate agli interruttori MK come gli interruttori della luce e gli interruttori dimmer MK. Rinomate per la loro qualità, le prese MK sono prodotte nel Regno Unito e di fiducia nel commercio elettrico.

tipi di prese elettriche

Le spine e le prese elettriche AC collegano le apparecchiature elettriche alla corrente alternata (AC) negli edifici e in altri siti. Le spine e le prese elettriche differiscono l’una dall’altra per tensione e corrente nominale, forma, dimensione e tipo di connettore. Diversi sistemi standard di spine e prese sono usati in tutto il mondo.
Le spine e le prese per gli apparecchi portatili sono diventate disponibili negli anni 1880, per sostituire le connessioni alle prese della luce con le prese a muro. Una proliferazione di tipi si è sviluppata sia per comodità che per protezione da lesioni elettriche. Oggi [quando?] ci sono circa 20 tipi in uso comune in tutto il mondo, e molti tipi di prese obsolete si trovano nei vecchi edifici. Il coordinamento degli standard tecnici ha permesso ad alcuni tipi di prese di essere usati in grandi regioni per facilitare il commercio di apparecchi elettrici e per la comodità dei viaggiatori e dei consumatori di beni elettrici importati.
Alcune prese multistandard permettono l’uso di diversi tipi di spine; adattatori improvvisati o non approvati tra prese e spine incompatibili possono non fornire la piena sicurezza e le prestazioni di una combinazione presa-spina approvata.

Related Posts