Portada » Protezione da sovratensioni
Protezione da sovratensioni

Protezione da sovratensioni

Protezione da sovratensioni anker…

L’installazione di scaricatori di corrente da fulmine a monte del contatore è soggetta al coordinamento con la società di fornitura elettrica competente. L’installazione di una cascata di protezione r.m.s.ective (SPD classi B, C, D) richiede l’applicazione coordinata dei rispettivi dispositivi di protezione. Ciò è garantito da una lunghezza di linea definita tra i dispositivi di protezione. Quando si utilizzano gli scaricatori di corrente da fulmine del tipo SPI in combinazione con gli scaricatori di sovratensione SPC con una tensione d’esercizio continua massima Uc di 460 V AC, non è necessaria alcuna lunghezza di linea specifica o bobine di disaccoppiamento.

Guardia di sovratensione surge surge…

La sezione principale di questo articolo potrebbe essere troppo breve per riassumere adeguatamente i punti chiave. Si prega di considerare di espandere il lead per fornire una panoramica accessibile di tutti gli aspetti importanti dell’articolo. (Agosto 2020)
Un limitatore di sovratensione (o soppressore di picchi, o soppressore di sovratensione, deviatore di sovratensione,[1] SPD o TVSS) è un apparecchio o dispositivo destinato a proteggere i dispositivi elettrici dai picchi di tensione nei circuiti a corrente alternata (AC). Un picco di tensione è un evento transitorio, in genere della durata di 1 a 30 microsecondi, che può raggiungere oltre 1.000 volt. Un fulmine che colpisce una linea elettrica può dare un picco di oltre 100.000 volt e può bruciare l’isolamento del cablaggio e causare incendi, ma anche picchi modesti possono distruggere una grande varietà di dispositivi elettronici, computer, caricabatterie, modem e TV ecc, che si trovano collegati in quel momento. Di solito il dispositivo di sovratensione scatta ad una tensione impostata, circa 3 o 4 volte la tensione di rete, e devia la corrente verso terra. Alcuni dispositivi possono assorbire il picco e rilasciarlo come calore. Sono generalmente classificati in base alla quantità di energia in joule che possono assorbire.

Belkin protegge dalle sovratensioni…

Negli impianti di ingegneria di processo come le raffinerie con parti dell’edificio esposte o estesi sistemi di gestione dell’acqua, gli eventi di sovratensione possono causare conseguenze disastrose: dal danneggiamento o distruzione di componenti e macchine costose al guasto di interi sistemi di automazione, senza contare i rischi per il personale.
Oltre a questi pericolosi rischi per le persone e l’ambiente, le sovratensioni sono ancora una delle cause più comuni di danni nell’impiantistica elettrica. Si verificano principalmente a causa di fulmini o operazioni di commutazione, ma anche per le seguenti cause:
I moduli di protezione contro le sovratensioni di Pepperl+Fuchs deviano in modo affidabile le sovratensioni e le correnti verso terra e proteggono le persone e le macchine da possibili conseguenze negative. La nostra gamma di prodotti vi offre potenti soluzioni di protezione dalle sovratensioni per varie applicazioni. Trovate dispositivi per la protezione della linea di segnale, la protezione della linea di alimentazione, il bus di campo e le soluzioni wireless.

Dispositivo di protezione dalle sovratensioni tripp lite

I nostri dispositivi di protezione dalle sovratensioni (SPD) e i moduli sono progettati per fornire protezione dalle sovratensioni transitorie. I moduli sono destinati all’uso in protezioni contro le sovratensioni per apparecchi di illuminazione a LED per esterni e commerciali, mentre gli SPD sono per circuiti derivati in impianti industriali.
I moduli varistore con protezione termica LSP sono progettati specificamente per applicazioni di illuminazione a LED per esterni e commerciali. La loro funzione di disconnessione termica incorporata fornisce una protezione aggiuntiva dai guasti catastrofici e dai rischi di incendio, anche in circostanze estreme di fine vita del MOV o di condizioni di sovratensione sostenute.
Questi moduli hanno il riconoscimento UL 1449 3rd Edition Type 4 e sono conformi a IEC61643-11 Class II e EN61643-11 Type 2. Soddisfano i requisiti ANSI/IEEE C62.41.2, categoria di ubicazione C ad alta esposizione e US Dept of Energy MSSSLC LED Roadway Luminaries Model Spec, Elevated Electrical Immunity. Sia LSP05 che LSP10 sono dotati di connessioni parallele. I due moduli di connessione parallela offrono opzioni di filo di indicazione del monitor. L’LSP10 è disponibile anche in opzione di connessione in serie.

Related Posts