Portada » Raspberry pi 1
Raspberry pi 1

Raspberry pi 1

feedback

La Raspberry Pi Foundation è un ente di beneficenza e una società britannica[7] fondata nel 2009 per promuovere lo studio dell’informatica di base nelle scuole, ed è responsabile dello sviluppo dei computer a scheda singola Raspberry Pi.
La Raspberry Pi Foundation è un’organizzazione di beneficenza registrata presso la Charity Commission per l’Inghilterra e il Galles.[3] Il consiglio di amministrazione è stato assemblato entro il 2008[1][8] e la Raspberry Pi Foundation è stata fondata come ente di beneficenza registrato nel maggio 2009 a Caldecote, in Inghilterra.[3] Nel 2016, La Fondazione ha spostato la sua sede a Station Road, Cambridge.[9] La Fondazione è supportata dal Laboratorio di Informatica dell’Università di Cambridge e da Broadcom.[2]
Il suo scopo è quello di “promuovere lo studio dell’informatica e degli argomenti correlati, soprattutto a livello scolastico, e di rimettere il divertimento nell’apprendimento dell’informatica.”[10] Il cofondatore del progetto Eben Upton è un ex accademico, attualmente impiegato da Broadcom come architetto di system-on-chip e direttore tecnico associato.[11] I componenti, sebbene in numero ridotto, hanno potuto essere reperiti dai fornitori, grazie allo status caritatevole dell’organizzazione.[8]

raspberry pi 3 modello b

Questo articolo ha bisogno di ulteriori citazioni per la verifica. Si prega di aiutare a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale non documentato può essere contestato e rimosso.Trova le fonti:  “Single-board computer” – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (novembre 2013) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio modello)Computer i cui componenti sono su un singolo circuito stampato
Un computer a scheda singola (SBC) è un computer completo costruito su un singolo circuito stampato, con microprocessore(i), memoria, input/output (I/O) e altre caratteristiche richieste da un computer funzionale. I computer a scheda singola sono comunemente realizzati come sistemi dimostrativi o di sviluppo, per sistemi educativi, o per l’uso come controllori di computer incorporati. Molti tipi di home computer o computer portatili integrano tutte le loro funzioni su un singolo circuito stampato.
A differenza di un personal computer desktop, i computer a scheda singola spesso non si basano su slot di espansione per funzioni periferiche o di espansione. I computer a scheda singola sono stati costruiti utilizzando una vasta gamma di microprocessori. I design semplici, come quelli costruiti dagli hobbisti del computer, spesso usano RAM statica e processori a basso costo da 8 o 16 bit. Altri tipi, come i blade server, avrebbero prestazioni simili a quelle di un computer server, solo in un formato più compatto.

specifiche del raspberry pi 1

Raspberry Pi OS[2] (ex Raspbian) è un sistema operativo basato su Debian per Raspberry Pi. Dal 2015 è stato ufficialmente fornito dalla Raspberry Pi Foundation come sistema operativo primario per la famiglia Raspberry Pi di computer compatti a scheda singola.[3] La prima versione di Raspbian è stata creata da Mike Thompson e Peter Green come progetto indipendente.[4] La build iniziale è stata completata nel giugno 2012.[5]
Raspberry Pi OS è altamente ottimizzato per la linea Raspberry Pi di computer compatti a scheda singola con CPU ARM. Funziona su tutti i Raspberry Pi tranne il microcontrollore Pico. Raspberry Pi OS usa un LXDE modificato come ambiente desktop con il window manager Openbox stacking, insieme ad un tema unico. La distribuzione viene fornita con una copia del programma di algebra Wolfram Mathematica[3] e una versione di Minecraft chiamata Minecraft: Pi Edition, così come una versione leggera del browser web Chromium.
Raspberry Pi OS sembra simile a molti desktop comuni, come macOS, Microsoft Windows, ed è più simile a LXDE. La barra dei menu è posizionata in alto e contiene un menu di applicazioni e scorciatoie per Terminal, Chromium e File Manager. Sulla destra c’è un menu Bluetooth, un menu Wi-Fi, il controllo del volume e un orologio digitale.

raspberry pi modulo di calcolo 4 i…

Raspberry Pi (/paɪ/) è una serie di piccoli computer a scheda singola (SBC) sviluppati nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation in associazione con Broadcom.[15] Il progetto Raspberry Pi era originariamente orientato alla promozione dell’insegnamento dell’informatica di base nelle scuole e nei paesi in via di sviluppo.[16][17][18] Il modello originale è diventato più popolare del previsto,[19] vendendo al di fuori del suo mercato target per usi come la robotica. È ampiamente utilizzato in molti settori, come per il monitoraggio del tempo,[20] a causa del suo basso costo, della modularità e del design aperto. È tipicamente utilizzata da computer e hobbisti elettronici, grazie all’adozione di dispositivi HDMI e USB.
Dopo il rilascio del secondo tipo di scheda, la Fondazione Raspberry Pi ha istituito una nuova entità, chiamata Raspberry Pi Trading, e ha installato Eben Upton come CEO, con la responsabilità di sviluppare la tecnologia.[21] La Fondazione è stata ridedicata come un ente di beneficenza educativo per promuovere l’insegnamento dell’informatica di base nelle scuole e nei paesi in via di sviluppo.

Related Posts