Portada » Schema collegamento interruttore luminoso
Schema collegamento interruttore luminoso

Schema collegamento interruttore luminoso

schema di cablaggio dell’interruttore della luce singolo

Il cavo che va all’interruttore della luce è collegato come segue (fig 2). Il filo rosso del cavo di alimentazione è collegato al terminale superiore, il filo rosso che va alla luce è collegato al terminale inferiore, i fili neri di entrambi i cavi sono collegati insieme in una morsettiera di plastica e i fili di terra sono collegati al terminale di terra. Se state usando un interruttore di plastica, i fili di terra dovranno essere collegati al terminale nella morsettiera (come mostrato sopra) perché non ci sono terminali di terra sugli interruttori di plastica.
Un interruttore a due vie può anche essere usato al posto di un interruttore a una via, in questo caso il filo rosso dal cavo di alimentazione è collegato al terminale comune (C) e il filo rosso che va alla luce è collegato al terminale (L1). Il terminale (L2) è inutilizzato.
Se state usando interruttori della luce in metallo (fig. 3) assicuratevi di collegare il filo di terra al terminale di terra sull’interruttore e di montare un filo di collegamento a terra dall’interruttore al terminale di terra nella scatola posteriore.

schema di cablaggio di un interruttore della luce nel regno unito

3 Way Wiring Diagram #13-way switch wiring diagram with the power-in cable entering the light box.Wiring Diagram #1, Power In the Light BoxIn this example, the power-in cable enters the light box. Questo metodo di esecuzione del filo è comune quando diversi apparecchi di illuminazione condividono un interruttore comune, e gli interruttori sono entrambi sulla stessa parete. I cavi devono essere fatti passare nella scatola della luce, tra i due interruttori, e dalla scatola della luce a uno solo degli interruttori.Seguiamo la corrente mentre accende la lampada nella lampada:
Una nota sul colore dei fili: In questo esempio, gli unici fili neutri sono il filo bianco nel cavo “power-in” (che è sempre un filo bianco) e uno dei due fili attaccati alla luce (anche questo sempre bianco). Tutti gli altri fili bianchi dovrebbero essere colorati.Schema di cablaggio a 3 vie #23-way switch wiring: Alimentazione nella scatola della luce con 3 cavi di corda ad ogni scatola dell’interruttore.Schema di cablaggio #2, alimentazione nella scatola della luceIn questo schema di cablaggio dell’interruttore a 3 vie, la linea di alimentazione entra nella scatola della luce, ma 3 cavi di corda sono poi installati tra la scatola della luce e ogni scatola dell’interruttore. Questo metodo potrebbe essere utilizzato quando l’alimentazione è disponibile nel soffitto, ma le scatole degli interruttori sono su pareti opposte – spesso è più facile eseguire il cavo nella scatola della luce del soffitto invece che tra gli interruttori.Se la corrente viene seguita…

schema di cablaggio dell’interruttore della luce a 4 fili

Questo articolo ha bisogno di ulteriori citazioni per la verifica. Si prega di aiutare a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale privo di fonti può essere contestato e rimosso.Find sources:  “Multiway switching” – notizie – giornali – libri – scholar – JSTOR (aprile 2021) (Learn how and when to remove this template message)
Nel cablaggio degli edifici, la commutazione multiway è l’interconnessione di due o più interruttori elettrici per controllare un carico elettrico da più di una posizione. Un’applicazione comune è nell’illuminazione, dove permette il controllo delle lampade da più posizioni, per esempio in un corridoio, una tromba delle scale o una grande stanza.
In contrasto con un semplice interruttore della luce, che è un interruttore unipolare a tiro singolo (SPST), la commutazione a più vie utilizza interruttori con uno o più contatti aggiuntivi e due o più fili vengono fatti passare tra gli interruttori. Quando il carico è controllato solo da due punti, si usano interruttori unipolari a doppia azione (SPDT). Gli interruttori a doppio polo e doppio tiro (DPDT) permettono il controllo da tre o più punti.

cablaggio dell’interruttore della luce unipolare

Commutazione a 2 vie significa avere due o più interruttori in posizioni diverse per controllare una lampada. Sono cablati in modo che l’azionamento di uno dei due interruttori controlli la luce.  Questa disposizione si trova spesso nelle scale, con un interruttore al piano superiore e uno al piano inferiore o in lunghi corridoi con un interruttore ad entrambe le estremità.
Qui abbiamo un sistema di commutazione a due vie che utilizza due interruttori singoli a due vie e un controllo a tre fili, mostrato nei nuovi colori armonizzati dei cavi. È possibile ottenere un risultato simile usando un comando a due fili che, sebbene faccia risparmiare sui cavi, non è raccomandato. Questo è l’approccio preferito.
Qui abbiamo uno schema (Fig 1) che rende facile la visualizzazione del funzionamento di questo circuito. In questo stato la lampada è spenta, cambiando la posizione di uno dei due interruttori si passa la tensione alla lampada accendendola. Se ora cambiate la posizione dell’altro interruttore, il circuito si interrompe di nuovo.
La figura 2 qui sotto mostra come si ottiene questa configurazione.  Proprio come ogni circuito radiale loop-in loop-out, il cavo dell’interruttore dal rosone del soffitto contiene due fili, una tensione permanente e una tensione commutata. Questo è il cavo C qui sotto, un filo si collega a L1 e l’altro a L2 sull’interruttore superiore.

Related Posts