Portada » Superficie de italia
Superficie de italia

Superficie de italia

Sotto la superficie

Economia dell’ItaliaMilano, il centro finanziario dell’ItaliaValutaEuro (EUR, €) (Eccetto a Campione d’Italia – CHF)Anno fiscale1 gennaio – 31 dicembreOrganizzazioni commercialiUnione Europea, OMC, OCSE, AIIBCGruppo di paesi
Salario medio lordo€2.446 / $2.740 mensili (2019)Salario medio netto€1.729 / $1.936 mensili (2019)Principali industrieEase-of-doing-business rank 58° (facile, 2020)[13]EsternoEsportazioni $687,3 miliardi (2019 est.)[5]Beni di esportazioneProdotti dell’ingegneria, tessile e abbigliamento, macchinari di produzione, veicoli a motore, mezzi di trasporto, prodotti chimici; prodotti alimentari, bevande e tabacco; minerali, metalli non ferrosiPrincipali partner di esportazione
Importazioni 647,1 miliardi di dollari (2019 est.)[5]Beni d’importazioneProdotti d’ingegneria, prodotti chimici, mezzi di trasporto, prodotti energetici, minerali e metalli non ferrosi, tessili e abbigliamento; prodotti alimentari, bevande, tabaccoPrincipali partner d’importazione
L’economia dell’Italia è la terza economia nazionale più grande dell’Unione Europea, l’ottava più grande del mondo per PIL nominale e la tredicesima più grande per PIL (PPP). L’Italia è un membro fondatore dell’Unione europea, dell’Eurozona, dell’OCSE, del G7 e del G20;[21] è il decimo esportatore mondiale, con 632 miliardi di dollari esportati nel 2019. I suoi legami commerciali più stretti sono con gli altri paesi dell’Unione europea, con i quali conduce circa il 59% del suo commercio totale. I maggiori partner commerciali, in ordine di quota di mercato nelle esportazioni, sono Germania (12,5%), Francia (10,3%), Stati Uniti (9%), Spagna (5,2%), Regno Unito (5,2%) e Svizzera (4,6%).[22]

Santa margherita – la superficie originale italiana

Questo articolo ha bisogno di ulteriori citazioni per la verifica. Per favore aiuta a migliorare questo articolo aggiungendo citazioni a fonti affidabili. Il materiale privo di fonti può essere contestato e rimosso.Trova le fonti:  “Islam in Italia” – notizie – giornali – libri – studioso – JSTOR (ottobre 2009) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)
L’Islam è una religione minoritaria in Italia. La presenza musulmana in Italia risale al IX secolo, quando la Sicilia passò sotto il controllo del califfato abbaside. Ci fu una grande presenza musulmana in Italia dall’827 (la prima occupazione di Mazara)[1] fino al XII secolo. La conquista normanna della Sicilia portò ad un graduale declino dell’Islam, a causa delle conversioni e dell’emigrazione dei musulmani verso il Nord Africa. Una piccola comunità musulmana sopravvisse comunque almeno fino al 1300 (distruzione dell’insediamento musulmano di Lucera).
Durante il XX secolo cominciarono ad arrivare i primi immigrati somali dalla Somalia.[citazione necessaria] In anni più recenti, c’è stata una migrazione dal Pakistan, dai Balcani, dal Bangladesh, dall’India, dal Marocco, dall’Egitto e dalla Tunisia.[2] Ci sono anche alcuni convertiti all’Islam in Italia. (In particolare nell’isola di Sicilia)[3]

400m superficie donne qualificazione manche 17° mondiale junior

L’Italia si trova nell’Europa meridionale e comprende la lunga penisola italiana a forma di stivale, il lato meridionale delle Alpi, la grande pianura della Pianura Padana e alcune isole tra cui la Sicilia e la Sardegna. La Corsica, sebbene faccia parte della regione geografica italiana, è amministrata dalla Repubblica francese dal XVIII secolo. L’Italia fa parte dell’emisfero settentrionale. Due delle isole Pelagie (Lampedusa e Lampione) si trovano nel continente africano.
La sua superficie totale è di 301.340 km2 (116.350 sq mi), di cui 294.140 km2 (113.570 sq mi) di terra e 7.200 km2 di acqua (2.780 sq mi). Si trova tra le latitudini 35° e 47° N e le longitudini 6° e 19° E.
L’Italia confina con la Svizzera (698 km o 434 mi), la Francia (476 km o 296 mi), l’Austria (404 km o 251 mi) e la Slovenia (218 km o 135 mi). San Marino (37 km o 23 mi) e la Città del Vaticano (3,4 km o 2,1 mi) sono enclavi. La lunghezza totale del confine è di 1.836,4 km (1.141,1 mi).
Quasi il 40% del territorio italiano è montuoso,[1] con le Alpi come confine settentrionale e gli Appennini che formano la spina dorsale della penisola e si estendono per 1.350 km (840 mi).[1] Tra i due si trova una grande pianura nella valle del Po, il più grande fiume italiano, che scorre per 652 km (405 mi) verso est dalle Alpi Cozie all’Adriatico. La Pianura Padana è la più grande pianura d’Italia, con 46.000 km2 (18.000 sq mi), e rappresenta oltre il 70% della superficie totale di pianura del paese.[1]

400m superficie uomini 17° mondo junior nuoto pinnato

La superficie (kmq) in Italia è stata riportata a 302070 kmq nel 2018, secondo la raccolta di indicatori di sviluppo della Banca Mondiale, compilata da fonti ufficialmente riconosciute. Italia – Superficie (kmq) – valori effettivi, dati storici, previsioni e proiezioni sono stati ricavati dalla Banca Mondiale nell’ottobre del 2021.
I membri di Trading Economics possono visualizzare, scaricare e confrontare i dati di quasi 200 paesi, compresi più di 20 milioni di indicatori economici, tassi di cambio, rendimenti dei titoli di stato, indici azionari e prezzi delle materie prime.
La Trading Economics Application Programming Interface (API) fornisce un accesso diretto ai nostri dati. Permette ai clienti API di scaricare milioni di righe di dati storici, di interrogare il nostro calendario economico in tempo reale, di iscriversi agli aggiornamenti e di ricevere quotazioni per valute, materie prime, azioni e obbligazioni.
Abbiamo un piano per le tue esigenze. Gli utenti standard possono esportare i dati in un’interfaccia web facile da usare o utilizzando un add-in per Excel. Gli utenti avanzati possono usare i nostri pacchetti Python/R/Matlab. Gli utenti API possono alimentare un’applicazione personalizzata. Gli account white label possono distribuire i nostri dati.

Related Posts