Portada » Wacom mobile studio pro
Wacom mobile studio pro

Wacom mobile studio pro

wacom mobile studio pro vs ipad pro

Wacom ha introdotto una nuova linea di display con penna creativa Wacom Cintiq Pro: Cintiq Pro 13 e Cintiq Pro 16. Le Wacom Cintiq Pro hanno un fattore di forma sottile e portatile, che le rende adatte a lavorare in viaggio o in remoto.
La nuova Pro Pen 2 della Cintiq Pro, secondo Wacom, offre una precisione e una sensibilità alla pressione quattro volte maggiori rispetto alla Pro Pen precedente. La Pro Pen 2 migliorata crea un’esperienza intuitiva con un tracciamento virtualmente privo di ritardi su una superficie di vetro che produce la giusta quantità di attrito ed è rivestita per ridurre i riflessi.
Inoltre, il nuovo processo di incollaggio ottico riduce la parallasse, fornendo una performance della penna sullo schermo che sembra naturale e ha il feedback di una penna o di un pennello tradizionale. Entrambi i modelli Cintiq Pro sono anche dotati di multi-touch per una navigazione facile e veloce, così come la possibilità di pizzicare, zoomare e ruotare illustrazioni, foto o modelli all’interno delle applicazioni software creative 2D o 3D.
Entrambi i modelli Cintiq Pro ad alta risoluzione sono dotati di uno spazio di lavoro ottimizzato in vetro acidato edge-to-edge. La Cintiq Pro si basa anche sul suo predecessore, la Cintiq 13HD touch, offrendo l’ExpressKey Remote come accessorio opzionale in modo che gli utenti possano personalizzare le scorciatoie e i modificatori più comunemente usati quando lavorano con le applicazioni software più utilizzate. Inoltre, le caratteristiche ergonomiche, come ErgoFlex, le gambe a scomparsa completamente integrate e un supporto da scrivania opzionale a tre posizioni (disponibile a febbraio), consentono agli utenti di concentrarsi sul loro lavoro invece di regolare costantemente il comfort.

wacom mobilestudio pro 16

Il Wacom Mobile Studio Pro non è per tutti, ma spunta quasi tutte le caselle per la nicchia demografica a cui si rivolge, permettendo ai creativi che hanno bisogno di accedere alle versioni complete di applicazioni come Adobe Photoshop di portare i loro dispositivi in viaggio.
Questa è una grande alternativa all’acquisto di un computer portatile ottimizzato per i creativi e una tavoletta grafica con display simile, che può ridurre tutta l’attrezzatura da portare in giro sul lavoro.Ti piacciono i prodotti Wacom
Sì, ci sono prodotti alternativi sul mercato, ma Wacom ha un seguito devoto per una buona ragione. Se ti piace usare altro hardware Wacom allora è probabile che amerai il Mobile Studio pro.(Image credit: Future / solmariart)Non comprarlo se…Hai bisogno di qualcosa di accessibile
Non pensiamo che il Mobile Studio Pro abbia un prezzo eccessivo per quello che si ottiene, ma questo non impedisce che sia un acquisto molto costoso. Ci sono dispositivi tablet più economici sul mercato per una gamma di budget se questo è un po’ fuori dalla tua portata.
Poiché questo è un computer compatto, questi componenti diventeranno obsoleti molto prima di una tavoletta da disegno dedicata. Se non hai bisogno di lavorare in movimento, considera invece l’acquisto di una Cintiq Pro e di un potente computer desktop.

huion h610pro

Dopo due anni, Wacom ha aggiornato il suo tablet MobileStudio Pro 16 Windows (l’azienda lo chiama “pen computer”) facendo salire il processore di un paio di generazioni da dual core a quad core (Core i7-8559U) e il processore grafico di una generazione a una Nvidia Quadro P1000. Ora è molto più veloce, le sue connessioni USB-C si sono gonfiate fino a Thunderbolt 3, il must-have stand è ora in bundle e incorpora ancora il supporto stilo Wacom EMR di ultima generazione.    Ma gli aggiornamenti sono quasi fuori tema. In un mondo di Microsoft Surfaces (e cloni) e un iPad Pro molto meno costoso, meglio progettato e Apple Pencil che esegue un nuovo sistema operativo iPad, il Wacom MobileStudio Pro è ancora rilevante o vale i soldi oggi? Probabilmente lo è, anche se solo per un gruppo ancora più piccolo di professionisti a 3.500 dollari (3.200 sterline, probabilmente non sarà disponibile in Australia). Per tutti gli altri, un Microsoft Surface o un dispositivo simile è la strada da percorrere.

wacom mobilestu… pro 16

11WACOM GUIDA GESTUALE:USARE IL TATTO CON I PRODOTTI WACOMI prodotti Wacom che supportano il tocco sono progettati per migliorare il vostro modo di lavorare. Il tocco consente di interagire con un computer usando solo la punta delle dita sui prodotti Wacom, comprese le tavolette (Bamboo, Intuos) e i display con penna (Cintiq o prodotti simili). Nelle illustrazioni qui sotto:- Un cerchio grigio riempito indica un tocco e un’attesa.- Un cerchio non riempito indica un tocco per cliccare.- Un cerchio riempito con un contorno nero indica un tocco, poi un tocco e un’attesa. Nota: non tutti i gesti sono supportati su tutti i sistemi operativi o su tutti i driver. Per informazioni sui movimenti disponibili sulla tavoletta o sul sistema operativo, consultare le proprietà della tavoletta Wacom o il Manuale per l’utente Wacom.FUNZIONI DI BASESpostamento dei cursori dello schermo Toccare e far scorrere un dito sulla superficie della tavoletta.TOCCARE PER CLICCAREToccare con un dito per fare clic. Toccare due volte per fare doppio clic.DRAG (solo Intuos e Bamboo)Toccare con un dito per selezionare.Toccare di nuovo rapidamente, lasciando il dito sulla tavoletta, e scorrere per trascinare.

Related Posts