Come fare l effetto mosso nelle foto

Come fare l effetto mosso nelle foto

Sfocatura di una parte dell’immagine

RegistrazioneIscrivitiConsigli e tutorialLa sfocatura del movimentoCome fotografare con la sfocatura del movimento per dare l’illusione del movimentoby David Peterson 26 commentsL’effetto di sfocatura del movimento funziona molto bene nella fotografia sportiva, dando all’osservatore un senso di velocità e azione. È anche un’ottima tecnica fotografica indipendente per drammatizzare alcuni tipi di scene. È possibile catturare la velocità di un ghepardo in corsa o le strisce di luce provenienti da auto in corsa che attraversano la città di notte. Ovunque si muova qualcosa, con questa tecnica si può entrare in contatto con il suo movimento.

Ci sono molti modi per creare un effetto di sfocatura del movimento, ma il modo migliore per iniziare è rallentare la velocità dell’otturatore. Quando l’otturatore è aperto più a lungo, il soggetto ha più tempo per muoversi nell’inquadratura e creare una sorta di sfocatura. Pensate a questo aspetto. Quanto si muove la vostra mano davanti ai vostri occhi in 1/500 di secondo? Ok, questa è una risposta difficile da dare. Ma per contrasto, chiedetevi quanto segue: Quanto si sposta la mano davanti agli occhi in 3 secondi? Ovviamente è molto più lontano. La stessa regola vale per le fotocamere.

Come rendere sfocata un’immagine

Catturare oggetti in movimento è una delle più grandi sfide che la fotografia abbia mai affrontato. Fotografi come Eadweard Muybridge hanno dedicato la loro intera carriera a perfezionare le tecniche fotografiche che permettevano loro di congelare il movimento. Un secolo dopo, i fotografi di iPhone devono affrontare un’altra sfida, perché catturare la sfocatura del movimento mantenendo il resto della foto a fuoco richiede ancora preparazione e abilità.

Indipendentemente dal metodo utilizzato per ritrarre la sfocatura da movimento, la velocità con cui l’oggetto o la persona si muove determina la quantità di sfocatura da movimento che sarà possibile ritrarre. Se il soggetto della foto si muove troppo lentamente, non sarà possibile catturare l’effetto su un’immagine, quindi è meglio scegliere oggetti in rapido movimento come soggetti delle foto di motion blur.

La scarsità di luce è uno dei prerequisiti più importanti per creare immagini di motion blur. Le scene ben illuminate forniscono una quantità sufficiente di luce alla fotocamera, consentendole di catturare una foto in una frazione di secondo.

Sfocatura sfondo iphone

L’aggiunta di una sfocatura a una foto può mettere a fuoco, amplificare il movimento e aggiungere altri elementi artistici alle foto. Uno sfondo sfocato o una sfocatura radiale in un’immagine possono imitare l’aspetto di alta messa a fuoco di una bassa profondità di campo. Si può anche aggiungere una sfocatura lineare per imitare la fotografia tilt-shift o persino usare la sfocatura di movimento per aggiungere movimento a un oggetto statico.

Per ammorbidire alcune aree e attirare l’attenzione sul soggetto, applicare la sfocatura con il pennello preferito. Selezionate lo strumento Sfocatura in Photoshop, scegliete la punta e la forza del pennello e trascinatelo sui punti che volete sfocare. È possibile fare lo stesso in Lightroom.

Aggiungete movimento a un oggetto o a una persona statica in una foto applicando il filtro Sfocatura tracciato direzionale in Photoshop. Guardate come l’art director Kathleen Martin aggiunge un effetto di sfocatura di movimento e scoprite come aggiungere drammaticità con i filtri di sfocatura.

La sfocatura radiale o direzionale può essere utilizzata per fondere insieme immagini composite in Photoshop. Utilizzate la sfocatura per aggiungere movimento al vostro composito con la sfocatura radiale, oppure aggiungete una texture per ridurre il rumore sullo sfondo di una foto.

Sfocatura dello sfondo online

Più grande è il sensore della fotocamera, più facile è ottenere la sfocatura dello sfondo. Ecco perché le aziende produttrici di smartphone creano una finta sfocatura dello sfondo tramite software nelle modalità ritratto. I sensori sono così piccoli che è difficile creare la sfocatura dello sfondo nella fotocamera.

Una fotocamera full frame vi permetterà di ottenere la massima sfocatura dello sfondo (a meno che non abbiate il budget per il medio formato). Ma anche una fotocamera DSLR o mirrorless economica o una fotocamera compatta con un sensore APS-C offrirà comunque una buona quantità di sfocatura dello sfondo.

L’apertura dell’obiettivo è un’impostazione che contribuisce a creare la sfocatura dello sfondo. Ma diversi obiettivi hanno diverse impostazioni di apertura disponibili. Idealmente, per ottenere uno sfondo sfocato, si dovrebbe utilizzare un obiettivo con un’apertura di almeno f/2,8.

L’attrezzatura fa parte dell’equazione, ma le impostazioni della fotocamera sono altrettanto essenziali. L’impostazione della fotocamera che determina la sfocatura dello sfondo si chiama apertura. Si riferisce a quanto è ampio (o stretto) il foro dell’obiettivo.