Come si fa pagamento in contrassegno su Zalando?

Come si fa pagamento in contrassegno su Zalando?

Servizio clienti Zalando

In termini generali, un rimborso è il ripristino di un importo finanziario che un individuo o un’entità aveva precedentemente pagato in relazione a un articolo o una transazione. Di conseguenza, la relazione contrattuale che ha avuto luogo è terminata.

Il rimborso è spesso usato in accordi commerciali, acquisti e altre transazioni commerciali ed economiche quando si concorda che il rimborso possa avvenire. Questo, sotto certi presupposti, per esempio, se il bene o il servizio è carente o ha problemi, come quando compriamo un paio di scarpe da ginnastica e sono rotte o danneggiate, o semplicemente non si adattano alla misura desiderata. In questo caso, c’è la possibilità di un rimborso da parte del venditore all’acquirente.

Tuttavia, il rimborso non è utilizzato solo in circostanze in cui ci sono eventi accidentali o erronei, ma è anche possibile prendere il rimborso come una pratica comune nella compravendita di beni e nella contabilità. Immaginiamo di essere nel business della vendita di mattoni, ogni ordine dei quali viene fornito con un pallet. In questo caso la vendita sarà dei mattoni e dei pallet, e una volta che i pallet saranno restituiti, il prezzo dei pallet sarà dedotto, cioè la parte di imballaggio della vendita sarà rimborsata.

Zalando ritorna

Il contrassegno è un mezzo di pagamento utilizzato nelle vendite a distanza (via Internet, telefono o catalogo) che consiste nel pagare il costo dell’ordine online direttamente alla persona che lo consegna al nostro domicilio (il corriere), generalmente in contanti (monete e banconote).

Per esempio, se avete comprato un computer desktop in contrassegno da un negozio online, quando il corriere arriva alla vostra porta, dovete avere a disposizione l’importo in contanti dell’acquisto, generalmente in contanti, per consegnarglielo. Ci farà firmare una bolla di consegna in cui deve essere chiaro che ha ricevuto l’importo dell’acquisto da noi, nello stesso momento in cui consegna l’articolo acquistato.

Per l’utente di internet (l’acquirente online), comprare in contrassegno non ha alcun obbligo, al di là della formalità di aver ordinato qualcosa online e che, se non siamo più interessati, dobbiamo chiamare il negozio online per annullare l’ordine e la consegna a casa nostra. Questo farà risparmiare al rivenditore il costo della preparazione e della spedizione dell’ordine.

Zalando mexico

Tra i mezzi di pagamento su Internet, il contante alla consegna (o cash on delivery) è un mezzo di pagamento molto sicuro (è il più sicuro di tutti). Il pagamento alla consegna è ampiamente utilizzato per la vendita a distanza (via Internet, telefono o catalogo).

Il pagamento in contrassegno consiste nel pagare il costo del prodotto acquistato, con i relativi supplementi (nel caso in cui il negozio online ti faccia pagare qualcosa per aver scelto questo metodo di pagamento) direttamente alla persona che consegna il prodotto a casa tua (il trasportatore).

Pagare l’intero ordine online, che comprende il costo della merce acquistata, IVA inclusa, il costo della consegna all’indirizzo del trasportatore (se presente) e il costo del metodo di pagamento in contanti (se presente).

E solo quando siete sicuri che il pacco è arrivato e lo avete davanti a voi, pagherete il trasportatore. Tuttavia, è normale che il trasportatore vi chieda di pagare prima di consegnare la merce. In altre parole, non sarà possibile disimballare l’ordine senza aver pagato prima.

C

Quando pensiamo allo shopping online, di solito pensiamo che i pagamenti debbano essere fatti attraverso una carta di credito o una piattaforma di pagamento come PayPal, tuttavia, ci sono negozi online che accettano il contrassegno; in questo articolo spiegheremo cos’è e come funziona questo metodo di pagamento e quali negozi lo supportano attualmente.

Il significato del contrassegno è che l’acquirente paga il prodotto acquistato solo quando lo riceve a casa, pagando al corriere o al trasportatore l’importo dell’articolo in contanti.

Questo perché questo metodo di pagamento, come già detto, favorisce una maggiore fiducia nel consumatore, che non si sente obbligato a pagare in anticipo per un prodotto che non è ancora in suo possesso.

Tuttavia, non si può negare che, nonostante sia considerato più sicuro, è un metodo di pagamento utilizzato da una minoranza di clienti, rispetto all’85% delle persone che preferiscono pagare i loro acquisti online con carta di credito.