Portada » Perché non riesco ad aggiornare Play Store?
Perché non riesco ad aggiornare Play Store?

Perché non riesco ad aggiornare Play Store?

Perché non riesco ad aggiornare le applicazioni su Android?

È inoltre consigliabile, senza uscire dal pannello, andare su Memoria e cache per procedere anche a Cancella memoria e Cancella cache. Dopo di che dovrete accedere nuovamente al negozio di applicazioni e scaricare nuovamente e aggiornare manualmente le applicazioni in sospeso per verificare se il problema è stato risolto.

Ovviamente, il download delle app dipende dalla presenza di una connessione a Internet, ma non è sufficiente. È consigliabile che si tratti di una connessione stabile e sufficientemente veloce, in modo che questi processi non durino a lungo. Verificate che la connessione sia corretta, anche se vedete l’icona WiFi sullo schermo, perché è possibile che siate connessi ma non riceviate Internet.

Se si utilizzano i dati mobili, è necessario andare sul Play Store, toccare la foto e andare su Impostazioni > Preferenze di rete > Preferenze download app e selezionare Su qualsiasi rete per assicurarsi che le app e gli aggiornamenti vengano scaricati anche utilizzando i dati mobili.

App, foto, video, documenti… È possibile che il cellulare stia memorizzando una grande quantità di informazioni che hanno fatto raggiungere il limite di memoria al dispositivo, impedendo così il download di nuove app o aggiornamenti che hanno un peso aggiuntivo. Per verificare se è questa la causa del problema, andare in Impostazioni > Archiviazione.

Google play store

Scaricare o aggiornare un’applicazione su Android dovrebbe essere un processo molto semplice. Tuttavia, in molte occasioni possono verificarsi alcuni problemi che ci impediscono di farlo rapidamente. Ecco perché vi daremo la soluzione al problema quando vogliamo aggiornare un’app nel Play Store, ma si blocca e rimane in attesa.

Non è affatto piacevole voler aggiornare un’applicazione sul nostro dispositivo Android e scoprire che si blocca in “Download in attesa”. Quando ciò accade, dovremo risolvere il problema manualmente. Il problema è che ci sono molte ragioni per cui questo può accadere, il che significa che dovremo provare diverse soluzioni finché non troveremo quella che ci aiuterà a risolvere il problema.

Un sovraccarico della cache può causare il malfunzionamento di qualsiasi applicazione, per cui si consiglia di cancellare la cache come primo passo in caso di malfunzionamento di un’applicazione. Questo può accadere anche con il Play Store, quindi per risolvere il problema procediamo come segue:

Scaricare il Google Play Store

Dopo aver controllato la connessione a Internet, provare a scaricare di nuovo. Per ulteriori informazioni sui problemi di connessione, vedere Risoluzione dei problemi di connessione a Internet sui dispositivi Android.

Se avete provato tutti i passaggi sopra descritti, ma non riuscite ancora a scaricare le applicazioni, provate a seguire i passaggi seguenti. Dopo ogni passaggio, provate a scaricare nuovamente un’applicazione per verificare se il problema è stato risolto.

Se avete provato tutti i passaggi sopra descritti e il problema persiste, vi consigliamo di contattare lo sviluppatore dell’app o di ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo.

Aggiornamento play store

Anche se non è un pensiero ricorrente, il Play Store è in realtà il mezzo principale per collegare il vostro dispositivo al mondo digitale. Dopo tutto, è questo canale che mantiene aggiornate tutte le app in esecuzione sul telefono, compreso il sistema operativo stesso.

Se il Play Store assume il ruolo di libreria di app, il compito di Play Services è quello di mantenere tutto ciò che si trova in quella libreria attivo e funzionante. Sia in termini di manutenzione delle applicazioni che dei componenti aggiuntivi stessi, per mantenere lo smartphone in piena efficienza.

Senza di essa, sarebbe difficile utilizzare il dispositivo al massimo delle sue potenzialità e molte applicazioni non potrebbero nemmeno iniziare a funzionare. Inoltre, la manutenzione di Android sarebbe interamente manuale e l’utilizzo di uno smartphone sarebbe mille volte più complicato.

Fatto questo, procedete ancora una volta a provare ad aggiornarlo dal negozio. Se ancora non funziona, l’alternativa successiva è rappresentata da un file in un negozio esterno, come riassunto di seguito.

Related Posts