Come mettere un video come sfondo su iphone

Walli – Sfondi 4k

Avete mai desiderato impostare un video come sfondo del vostro iPhone o iPad? Non siete di certo i soli a volerlo fare, perché sembra una bella personalizzazione, no? Anche se non esiste un supporto ufficiale per gli sfondi video, c’è una soluzione che si può utilizzare per visualizzare i video come sfondo dell’iPhone, almeno nella schermata di blocco.

Se avete già familiarità con l’impostazione di una GIF come sfondo, allora saprete già dove andare a parare. Per dare un’idea, la funzione Live Photos esiste già da un po’ di tempo e si tratta di versioni animate delle foto che normalmente si scattano con l’iPhone o l’iPad. Apple consente di impostare queste foto live come sfondi, proprio come qualsiasi altra immagine. Quindi, per impostare un video come sfondo, si prende un filmato e lo si converte in Live Photo, quindi lo si imposta come sfondo.

Tenete presente che il nuovo sfondo si animerà solo nella schermata di blocco e dovrete premere a lungo sullo schermo per visualizzare l’animazione. Se vi aspettavate che il video girasse automaticamente ogni volta che siete nella schermata di blocco, non siete fortunati. Al momento, questo è quanto di più vicino all’utilizzo di sfondi video sull’iPhone. Forse questo tipo di eyecandy arriverà in una futura versione di iOS, ma per ora questo è quanto di più vicino si possa ottenere.

Motore per carta da parati

Essere al correnteAccedere immediatamente alle ultime notizie, alle recensioni più interessanti, alle offerte più vantaggiose e ai consigli più utili.Contattatemi con le notizie e le offerte di altri marchi FutureRicevere e-mail da noi per conto dei nostri partner o sponsor di fiducia

Peter WolinskiEditore, How To & CamerasPeter è l’editore delle sezioni How To e Camera di Tom’s Guide. Come scrittore, si occupa di argomenti quali tecnologia, fotografia, giochi, hardware, motori e cibo e bevande. Al di fuori del lavoro, di solito lo si può trovare a raccontare dei suoi levrieri, a curare ossessivamente i dettagli della sua auto, a spremere il maggior numero possibile di FPS dai giochi per PC e a perfezionare i suoi scatti di caffè espresso.

Altro sugli smartphoneIl vostro Samsung Galaxy S22 ha appena ricevuto un nuovo gesto fantastico: ecco come usarloVolete il telefono 5G più veloce di queste vacanze? Acquista questoL’auricolare Pulse 3D della PS5 è appena sceso a 69 dollari prima del Black Friday, il prezzo più basso di sempreVedi altre notizie ►

Come impostare un video come sfondo

Se non siete ancora saliti sul treno di TikTok, forse questo vi convincerà: potete usare uno dei milioni di video della piattaforma come sfondo live per la schermata iniziale e quella di blocco del vostro telefono. Ciò significa che invece di un’immagine immobile, avrete un video che scorre dietro le icone delle vostre applicazioni.

Tenete presente che non tutti i video presenti sulla piattaforma possono diventare sfondi live: la loro disponibilità dipende dal fatto che il creatore permetta agli altri utenti di scaricarli. Inoltre, la riproduzione di un video in sottofondo consuma la batteria molto più velocemente di una foto, quindi è bene ricordarsene quando si deve collegare il dispositivo prima della fine della giornata.

Aprire l’app del plugin e toccare Open TikTok per impostare lo sfondo. In questo modo, verrà riprodotta un’anteprima a schermo intero del video e, se vi sembra buono, potrete toccare Imposta come sfondo, seguito da Imposta sfondo nella parte inferiore dello schermo. Android vi chiederà quindi di scegliere se volete impostare il video come sfondo della schermata iniziale o se lo volete anche sulla schermata di blocco.

Sfondo vivo Muzei

Gli sfondi live sono essenzialmente foto dal vivo impostate sulla schermata di blocco dell’iPhone. Le foto dal vivo offrono un effetto di animazione simile a una GIF su iPhone 6s e successivi (escluso iPhone SE). Quando vengono impostate come sfondo live, è possibile premere con forza sul display per riprodurle. Ma funziona solo sulla schermata di blocco, non sulla schermata iniziale. Oltre agli sfondi live stock di Apple, è possibile creare sfondi live con qualsiasi video salvato nel rullino fotografico.

Siete pronti a dare un tocco di classe alla vostra schermata di blocco? Per prima cosa è necessario convertire un video in una foto dal vivo, per poi poterlo impostare come sfondo live della schermata di blocco. Può trattarsi di qualsiasi video girato o salvato nel rullino fotografico, persino di un video di TikTok scaricato, se proprio volete.

Se si desidera utilizzare un video nel rullino fotografico, è necessario utilizzare un’applicazione di terze parti per trasformarlo in una foto live. Cercate “live wallpaper” nell’App Store di Apple e vedrete una pletora di opzioni che vi permetteranno di creare foto live dai video. Per gli scopi di questa guida, vi spiegheremo come utilizzare l’app intoLive. È possibile scaricarla e utilizzarla gratuitamente, ma esiste una versione Pro che sblocca ulteriori strumenti di editing.