Connessione dati attiva ma non funziona iphone

Connessione dati attiva ma non funziona iphone

Dati cellulari Verizon non funzionanti

La maggior parte degli operatori offre servizi di dati mobili e piani con dati limitati. E siamo onesti, molti di noi hanno dato per scontato il roaming senza tenere traccia dell’utilizzo dei dati. Quindi, se i dati cellulari non funzionano sul vostro iPhone 13 Pro, questo è uno dei possibili motivi. L’unico scenario in cui non è necessario considerare questo aspetto è se si dispone di un piano dati illimitato.

Purtroppo non è facile verificare se avete superato i vostri limiti di dati sull’iPhone. Se andate in Impostazioni > Cellulare e scorrete verso il basso potete vedere il vostro consumo di dati mobili, ma se non avete mai azzerato questo numero potrebbe essere enorme. Il nostro consiglio è di prendere l’abitudine di azzerarlo ogni mese. È meglio comunicare con il proprio operatore per verificare se si è raggiunto il limite di dati.

In rete si scherza sul riavvio di qualsiasi gadget nella speranza di ripararlo. Per quanto possa essere un luogo comune, in molti casi funziona davvero. Questa soluzione potrebbe sembrare sospettosamente semplice, ma a volte la semplicità è tutto ciò che serve per risolvere i problemi di dati mobili dell’iPhone 13 Pro. Potete farlo andando in Impostazioni > Generali > Arresto.

Perché i miei dati cellulari non funzionano Android

Se nella barra di stato dell’iPhone o dell’iPad (Wi-Fi + Cellulare) compare la dicitura Nessun servizio o Ricerca, significa che il dispositivo non è connesso a una rete cellulare. Se nella barra di stato appare SOS o “Solo SOS”, il dispositivo può comunque effettuare chiamate di emergenza.

Se nella barra di stato viene visualizzato SOS o “Solo SOS”, il dispositivo non è connesso a una rete, ma è comunque possibile effettuare chiamate di emergenza.  Questa funzione è disponibile in Australia, Canada e Stati Uniti.

AT&T sta eliminando gradualmente la rete 3G. Se nella barra di stato del dispositivo è visualizzato Nessun servizio e si dispone di un iPhone 5s, iPhone 5c o precedente o di un iPad 2 Wi-Fi + Cellular o precedente, contattare il proprio operatore per discutere le opzioni disponibili.  Se si dispone di un iPhone 6 o successivo o di un iPad (terza generazione) o successivo, procedere come segue:

Accedere a Impostazioni > Generali > Trasferimento o Ripristino [Dispositivo] > Ripristino > Ripristina impostazioni di rete. In questo modo si ripristinano anche le reti e le password Wi-Fi, le impostazioni cellulari e le impostazioni VPN e APN utilizzate in precedenza.

Il cellulare non funziona sul nuovo iPhone

Attivare la modalità aereoSebbene ci siano molti motivi per cui i dati del cellulare non funzionano, un trucco semplice e veloce che spesso li fa funzionare di nuovo è quello di disattivare e riattivare la connessione wireless. Passare il dito verso il basso dalla parte superiore destra dello schermo per visualizzare il Centro di controllo e cercare l’icona della modalità aereo. Se è già attiva, probabilmente il problema è proprio questo: la modalità aereo disattiva i dati cellulari, quindi potrebbe essere stata disattivata per sbaglio. Se invece è spenta, toccate l’icona e aspettate un attimo, poi toccatela di nuovo per riattivare il wireless.

Controllare l’impostazione dei dati mobiliAllo stesso modo, è possibile controllare i dati mobili dell’iPhone dal Centro di controllo, ed è possibile che siano stati accidentalmente disattivati anche se la modalità Aereo non è attivata. Scorrete il dito verso il basso dalla parte superiore destra dello schermo per visualizzare il Centro di controllo e cercate l’icona Dati cellulare, che è un’antenna a destra della modalità aereo. Se è spenta, toccatela per attivarla. Altrimenti, toccatela per disattivarla, aspettate un attimo e toccatela di nuovo per riattivarla. Ora testate la connessione a Internet e verificate se il problema è stato risolto.

I dati mobili non funzionano su iPhone

Avete provato a connettervi alla rete mobile, ma la vostra scheda SIM non funziona? Oppure avete ricevuto un errore specifico sul vostro iPhone che dice “Nessuna scheda SIM installata”? Un dispositivo senza una scheda SIM funzionante è quasi inutile.

In questo articolo esamineremo i problemi più comuni che impediscono alla scheda SIM di funzionare correttamente. Vi insegneremo tutte le procedure di risoluzione dei problemi da seguire per far funzionare la scheda SIM sul vostro iPhone o telefono Android.

La scheda SIM è un pezzo di plastica che viene fornito dal fornitore di servizi di rete mobile, come T-Mobile. Senza di essa, il cellulare non può effettuare chiamate o inviare e ricevere dati. Se si verifica uno di questi problemi, è probabile che il responsabile sia la scheda SIM. Ecco i primi passi da compiere, sia che abbiate un dispositivo iOS o Android:

Controllate anche che non ci sia polvere o sporcizia all’interno dello slot della scheda SIM, perché potrebbe interferire con la connessione. Utilizzare una bomboletta di aria compressa per soffiare all’interno dello slot e rimuovere eventuali detriti. È inoltre possibile utilizzare un panno in microfibra pulito per pulire i contatti della scheda SIM.