Come caricare il telefono con un altro telefono

Come caricare il telefono con un altro telefono

Powershare samsung s20

Che cos’è la ricarica wireless inversa? È la possibilità di invertire le carte in tavola: un telefono o un dispositivo con capacità di ricarica wireless può fungere da stazione di ricarica ed essere utilizzato per caricare un altro dispositivo wireless. Che si tratti di un altro telefono, di un tablet o di vere cuffie wireless.

È una funzione che si è sviluppata sempre più nei dispositivi di punta, offerta per la prima volta da Huawei nel Mate 20 Pro nel 2018, seguita da Samsung con la serie S10 nel 2019. Da allora la troverete in molti marchi.

Prima di tutto: la ricarica wireless inversa non è veloce come quella cablata. Si tratta di una soluzione a bassa potenza che serve solo per le ricariche di emergenza, ad esempio quando il vostro amico ha dimenticato il cavo e si trova nel territorio del “pericolo 5 per cento”. Oppure per dare un po’ di energia in più alle cuffie con ricarica wireless.

La tecnologia di ricarica rapida, cioè quando si utilizza un cavo, ha fatto progressi nel corso degli anni. Mentre il Super VOOC di Oppo è ancora superveloce, con una potenza di 60W, altri produttori hanno sviluppato ulteriormente i sistemi, come il caricabatterie doppio del telefono da gioco Lenovo Legion, con una potenza di 90W, e ci aspettiamo che ne arrivino altri, con 125W all’orizzonte entro il 2021. Si tratta di una ricarica completa in meno di 30 minuti.

È possibile ricaricare un telefono con un altro telefono?

I telefoni possono essere caricati anche trasferendo la batteria da un telefono all’altro utilizzando uno speciale cavo di ricarica a doppio lato. Juicer è uno di questi cavi che consente di trasferire la batteria da un telefono all’altro. È il caricatore telefono-telefono più piccolo, sottile e leggero del mondo.

È possibile ricaricare il telefono con un altro telefono iPhone?

Cos’è la ricarica wireless inversa? È un’eccellente funzione che consente all’iPhone di caricare altri dispositivi che supportano la ricarica wireless, come smartphone e smartwatch. Tuttavia, per poter essere caricati in modalità wireless, i dispositivi devono supportare il protocollo di ricarica wireless Qi o lo standard MagSafe.

Ricarica da telefono a telefono samsung

Tutti i telefoni Pixel possono essere ricaricati con cavi USB-C. Per ottenere risultati migliori, utilizzare l’adattatore di alimentazione fornito con alcuni telefoni, come il Pixel 5a (5G).  Se il telefono non si carica correttamente, scopri come riparare un telefono che non si carica.

È possibile utilizzare Battery Share per ricaricare in modalità wireless i telefoni o gli accessori certificati Qi, come i Pixel Buds, sul Pixel 7, Pixel 7 Pro, Pixel 6 Pro, Pixel 6 o Pixel 5. Per caricare l’accessorio o l’altro telefono, posizionarlo sul retro del telefono.

Suggerimento: per caricare in modalità wireless con Battery Share, il telefono deve avere un livello di batteria sufficientemente alto. Per controllare il livello della batteria, aprire l’app Impostazioni del telefono. Toccare Condividi batteria. Assicurarsi che il telefono sia in un luogo non troppo caldo. Scopri come mantenere fresco il tuo telefono Pixel.

Importante: quando si carica il telefono tra le 21 e le 4 del mattino con una sveglia attiva impostata tra le 3 e le 10 del mattino, il telefono potrebbe utilizzare la ricarica adattiva. Questa funzione deve essere attivata per poter essere utilizzata dal telefono.  Scopri come impostare una sveglia.

Come caricare il telefono con un altro telefono in modalità wireless

Secondo alcune indiscrezioni, il nuovo iPhone potrebbe avere una funzione nascosta che consente la ricarica wireless inversa. I documenti della FCC di Apple pubblicati di recente mostrano che l’iPhone 12 è dotato di un trasmettitore e di un ricevitore di ricarica integrati. Può essere caricato da un WPT (wireless power transfer) da tavolo o da un caricatore wireless.

Si tratta di una caratteristica eccellente che consente all’iPhone di caricare altri dispositivi che supportano la ricarica wireless, come smartphone e smartwatch. Tuttavia, per poter essere caricati in modalità wireless, i dispositivi devono supportare il protocollo di ricarica wireless Qi o lo standard MagSafe.

A titolo esemplificativo, MagSafe trasforma l’iPhone in un pad di ricarica, consentendogli di caricare altri dispositivi. Tuttavia, è bene ricordare che l’iPhone può caricare un solo dispositivo alla volta. Inoltre, la funzione di ricarica wireless inversa può essere disattivata automaticamente quando il livello della batteria è basso (meno del 20%).

Il pad di ricarica da 7,5 W offre una ricarica wireless rapida e carica gli iPhone più velocemente rispetto ad altri caricatori wireless per iPhone. Inoltre, è certificato Qi ed è compatibile con l’iPhone 12 e con i modelli precedenti di iPhone. Inoltre, poiché condivide lo stesso programma di frequenza fissa degli iPhone, rileva rapidamente il telefono e inizia a caricarlo immediatamente. Il caricabatterie viene fornito con un adattatore da parete QC 3.0 e un cavo da USB a Micro USB.

Powershare s9

Ci siamo passati tutti: dovete uscire presto da casa o dall’ufficio e il vostro telefono è quasi scarico. Quando non si può rimanere per una ricarica completa, come si può sfruttare al meglio il breve tempo di ricarica per garantire che il telefono rimanga acceso per tutto il tempo? Se la ricarica lenta è un problema che si presenta spesso con il vostro smartphone, continuate a leggere per saperne di più sulla ricarica più veloce e su come migliorare il processo di ricarica del telefono.

Se siete interessati alla ricarica rapida, ecco alcuni consigli. Per prima cosa, assicuratevi sempre che la corrente elettrica che arriva al telefono durante la ricarica sia la più forte possibile. Inoltre, ridurre al minimo l’energia utilizzata dal telefono durante la ricarica. Inoltre, assicurarsi che il telefono non sia troppo caldo o freddo. Dopo aver fatto questo, ecco alcuni consigli utili su come ricaricare il telefono più velocemente:

Questi consigli consentono di sfruttare al meglio il tempo di ricarica a disposizione e di non dover mai più uscire con la batteria pericolosamente scarica. Se il vostro Android o iPhone si carica lentamente, potrebbe essere il momento di cambiarlo. Scoprite altri consigli utili per la telefonia mobile e la nostra selezione di telefoni cellulari oggi stesso.