Come controllare un telefono a distanza

Come controllare un telefono a distanza

Chrome desktop remoto

L’accesso remoto a un telefono è una delle funzioni più popolari tra gli utenti Android. Con l’uso di strumenti di terze parti, ad esempio il software USB over network, è possibile accedere facilmente da remoto a un dispositivo Android tramite LAN o Internet. In questo articolo troverete le migliori soluzioni per fornire l’accesso remoto ad Android dal PC o da un altro telefono, prendendo in considerazione non solo le caratteristiche, i pro e i contro, ma anche il prezzo e la flessibilità, per permettervi di fare una scelta informata su ciò che è meglio per voi.

USB Network Gate è un’utility che consente di condividere uno o più dispositivi USB attraverso la LAN o Internet. È una soluzione sicura per accedere al telefono Android da remoto. Disponibile per Mac, Windows, Linux e Android, i dispositivi collegati si comportano come se fossero direttamente connessi al PC o al dispositivo di accesso. Utilizzando una configurazione di rete standard con una connessione sicura e crittografata, qualsiasi dispositivo può essere inoltrato a qualsiasi altro dispositivo.

Licenza singola: USB Network Gate è disponibile come licenza singola a partire da 159,95 dollari. Per uso personale e non commerciale, è possibile acquistare una licenza in base al numero di dispositivi che si desidera condividere, da 1, 2, 10 o illimitato.

Come posso controllare altri telefoni in remoto?

In breve. È possibile scaricare l’applicazione TeamViewer per gestire un dispositivo Android in remoto. È possibile scaricare l’applicazione Any Desk per un’esperienza migliore nello spazio del desktop remoto. Gli utenti dovranno installare due applicazioni per ottenere questo risultato.

È possibile accedere a un telefono cellulare da remoto?

L’accesso remoto a un telefono è una delle funzioni più popolari tra gli utenti Android. Con l’uso di strumenti di terze parti, ad esempio il software USB over network, è possibile accedere facilmente da remoto a un dispositivo Android tramite LAN o Internet.

Airdroid

L’accesso remoto a un telefono è una delle funzioni più popolari tra gli utenti Android. Con l’uso di strumenti di terze parti, ad esempio il software USB over network, è possibile accedere facilmente da remoto a un dispositivo Android tramite LAN o Internet. In questo articolo troverete le migliori soluzioni per fornire l’accesso remoto ad Android dal PC o da un altro telefono, prendendo in considerazione non solo le caratteristiche, i pro e i contro, ma anche il prezzo e la flessibilità, per permettervi di fare una scelta informata su ciò che è meglio per voi.

USB Network Gate è un’utility che consente di condividere uno o più dispositivi USB attraverso la LAN o Internet. È una soluzione sicura per accedere al telefono Android da remoto. Disponibile per Mac, Windows, Linux e Android, i dispositivi collegati si comportano come se fossero direttamente connessi al PC o al dispositivo di accesso. Utilizzando una configurazione di rete standard con una connessione sicura e crittografata, qualsiasi dispositivo può essere inoltrato a qualsiasi altro dispositivo.

Licenza singola: USB Network Gate è disponibile come licenza singola a partire da 159,95 dollari. Per uso personale e non commerciale, è possibile acquistare una licenza in base al numero di dispositivi che si desidera condividere, da 1, 2, 10 o illimitato.

Awesun desktop remoto

Android Remote Control è una funzione che consente agli amministratori IT di accedere da remoto ai dispositivi Android. Il controllo remoto di Android consente agli amministratori di risolvere qualsiasi problema su questi dispositivi visualizzandone lo schermo e controllandoli da remoto, riducendo così il tempo speso per spedire i dispositivi in ufficio solo per risolvere problemi minori del dispositivo, come lo scaricamento della batteria e gli arresti anomali delle app. L’opzione di controllo remoto dei dispositivi Android può anche aiutare a prevenire una perdita di produttività, risolvendo rapidamente i problemi del dispositivo.

Tutti questi problemi possono essere risolti se il tecnico può controllare i dispositivi Android da remoto ed eseguire direttamente le azioni sui dispositivi. Le soluzioni di gestione dei dispositivi mobili (MDM), come Mobile Device Manager Plus, consentono agli amministratori o ai tecnici di controllare da remoto i dispositivi Android o di visualizzare le schermate del dispositivo per aiutare a risolvere i problemi da remoto.

Anydesk

Negli ultimi dieci anni ho utilizzato almeno cinque diversi prodotti per l’accesso remoto. Il mio utilizzo è per l’accesso remoto ai miei due iMac di casa quando mi trovo altrove o fuori dal paese e ho bisogno di accedere ai documenti. Sono rimasto bloccato nella Repubblica Dominicana per sei mesi nel 2020, all’inizio della pandemia, e sono stato in grado di accedere alle mie informazioni fiscali per ricevere gli assegni di soccorso del governo, il che mi ha salvato. In realtà è sufficiente accedere a un solo desktop o laptop, in quanto è possibile accedere a tutti gli altri dispositivi della rete domestica tramite la condivisione dello schermo.

TeamViewer è di gran lunga il prodotto migliore e più affidabile in circolazione. Funziona perfettamente ed è facile da configurare e utilizzare una volta acquisita familiarità con i controlli nelle impostazioni, che sono così ben disposti e in grado di essere modificati a piacimento di chiunque. Ci sono molti controlli di cui non ci si deve necessariamente preoccupare o utilizzare, a meno che non ci si trovi in un ambiente di lavoro con altre persone che possono condividere o avere accesso, allora è necessario prestare maggiore attenzione ai controlli e alle impostazioni. Questo prodotto è assolutamente sicuro da questo punto di vista, anche se non è questo l’uso che ne faccio io.