Problemi whatsapp quando si risolve

Problemi whatsapp quando si risolve

Impossibile connettersi a whatsapp

WhatsApp offre un gran numero di funzioni interessanti per rendere le chat con amici e familiari un’esperienza senza problemi. Messaggi di testo, chiamate vocali, chiamate audio, adesivi, GIF e messaggi vocali sono le caratteristiche che rendono conveniente connettersi con tutti. Di recente, la funzione messaggi vocali di WhatsApp è stata aggiornata. Ai messaggi vocali di WhatsApp è stato aggiunto un nuovo pulsante di pausa. Per i messaggi lunghi e per comunicare rapidamente, i messaggi vocali sono davvero utili. Tuttavia, alcuni utenti hanno problemi con i messaggi vocali. A volte non produce suoni o forse non permette di registrare. Sia il difetto che la soluzione risiedono nel vostro smartphone. Qui abbiamo elencato alcune opzioni che possono aiutarvi a risolvere l’errore dei messaggi vocali di WhatsApp.

Attivare le autorizzazioni di WhatsAppÈ necessario verificare se WhatsApp dispone delle autorizzazioni necessarie per registrare e inviare messaggi vocali o meno. È possibile che la funzione di messaggistica vocale di WhatsApp non funzioni perché l’app non ha accesso alla memoria o al microfono del telefono. Attivate entrambi i permessi per WhatsApp.

Whatsapp wifi

Avete archiviato o cancellato una chat di WhatsApp e ora avete bisogno di recuperarla? Ci sono vari metodi disponibili sia per i possessori di Android che di iPhone per recuperare una chat WhatsApp cancellata, anche se è necessario aver effettuato un backup in precedenza. Il nostro articolo spiega passo per passo cosa è necessario fare per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati.

Per inviare un messaggio tramite WhatsApp senza salvare prima il numero di un contatto, avete generalmente tre opzioni: potete usare il browser web, potete usare un’altra app o potete farlo tramite il menu di selezione del testo di Android. Vi mostreremo il funzionamento di ciascuna opzione e vi spiegheremo come inviare messaggi su WhatsApp senza salvare un numero.

Sebbene WhatsApp richieda tecnicamente un numero di cellulare valido per funzionare, è possibile utilizzare WhatsApp senza una SIM. In genere, questo si ottiene utilizzando un numero di rete fissa o l’opzione “Dispositivi collegati”. In questo articolo vi spieghiamo come potete usare WhatsApp senza telefono e quando questa opzione può essere utile.

Effettuare una chiamata di gruppo su WhatsApp è facilissimo. Questa guida passo passo vi mostra come avviare una videochiamata di gruppo WhatsApp tramite “Chiamate” e dall’interno di un gruppo. Scopri come accettare o rifiutare una chiamata di gruppo WhatsApp in arrivo e come aggiungere altri contatti durante una chiamata in conferenza WhatsApp in corso. Ora iniziamo.

Whatsapp non invia messaggi

Prima di tutto è consigliabile riavviare il telefono se WhatsApp non funziona su Android. Presumibilmente, il problema è causato da un bug presente da qualche parte nel sistema. Se è così, siete fortunati. Riavviate il telefono con qualsiasi mezzo e continuate a godervi le vostre chat.

Per riavviare forzatamente il telefono, tenere premuto il pulsante di accensione per circa 10 secondi. È possibile farlo anche dal menu di accensione: premere a lungo il pulsante di accensione per visualizzare il menu di accensione, quindi toccare/scorrere su Riavvia.

Se il riavvio del telefono non è servito a nulla, abbiamo ancora molte soluzioni per voi, una delle quali è controllare la rete. Come già sapete, WhatsApp si basa su Internet per svolgere il suo lavoro, e non sareste in grado di inviare/ricevere messaggi se il vostro telefono non è coperto o i dati Internet sono scaduti. Per diagnosticarlo, basta aprire un’applicazione, come Chrome, per verificare se la rete è effettivamente funzionante. Se non funziona, significa che c’è un problema con la rete. È possibile provare a connettersi a una rete Wi-Fi, disattivare/attivare i dati mobili o semplicemente controllare il saldo dati.

Whatsapp non funziona

Lo stato di WhatsApp è senza dubbio un’ottima funzione dell’app. Con lo stato di WhatsApp, le persone possono postare diverse cose, come ad esempio come si sentono, le loro foto e altro ancora – è abbastanza simile alla funzione storia di Instagram.

Una scarsa connessione a Internet potrebbe far sì che WhatsApp non carichi correttamente uno stato. Di conseguenza, l’utente non può vederlo dal proprio computer. Sarebbe utile controllare la connessione a Internet per verificarne la stabilità.

Se non si salva il numero di una persona nell’elenco dei contatti, la si esclude automaticamente dall’elenco degli amici di WhatsApp. Non importa se l’altro utente ha salvato il vostro numero. La verità è che entrambi non potrete vedere lo stato dell’altro.

Le impostazioni della privacy di WhatsApp consentono agli utenti di impostare diversi limiti di privacy, disattivando la ricezione della lettura, come la scelta di chi può visualizzare il proprio stato WhatsApp, l’ultimo aggiornamento visto, la foto del profilo e altro ancora. Quindi, se il vostro amico ha selezionato il vostro contatto tra le persone che non possono visualizzare il suo stato, non sarete in grado di visualizzare l’aggiornamento di stato di WhatsApp.

La disattivazione della ricevuta di lettura su WhatsApp non solo impedisce di sapere se avete letto un messaggio WhatsApp, ma fa sì che le visualizzazioni dello stato di WhatsApp non vengano visualizzate. Quindi, non si può essere sicuri di chi ha visualizzato il proprio stato WhatsApp.